La Nostra Autoscuola

    Cartoni preferiti

    Condividere

    Shiver
    Campione del volante
    Campione del volante

    Femminile
    Numero di messaggi : 2296
    Età : 33
    Località : Pordenone
    Umore : in equilibrio instabile
    Data d'iscrizione : 31.01.08

    Re: Cartoni preferiti

    Messaggio Da Shiver il Ven 4 Apr 2008 - 17:07

    Non importa, carissima, Dilki... non sono morta Very Happy e poi non avevo scritto nulla di interessante...solo che mi piacevano lotty, hello spank, palla al centro per rudy...mila e shiro, holly e benji...e poi alvin alle medie.
    Qualcun altro ha scritto titoli di cartoni molto più interessanti! emm


    Ultima modifica di Shiver il Ven 4 Apr 2008 - 17:17, modificato 1 volta

    SIMONE748
    Autista esperto
    Autista esperto

    Maschile
    Numero di messaggi : 266
    Età : 42
    Località : 43°Parallelo
    Occupazione/Hobby : Impiegato Tecnico,Istruttore di Guida,Motori,Libri,Cucinare.....
    Umore : (buon)
    Data d'iscrizione : 01.03.08

    Re: Cartoni preferiti

    Messaggio Da SIMONE748 il Ven 4 Apr 2008 - 17:12

    L'APE MAIA....PALLA AL CENTRO X LOTTI....

    Shiver
    Campione del volante
    Campione del volante

    Femminile
    Numero di messaggi : 2296
    Età : 33
    Località : Pordenone
    Umore : in equilibrio instabile
    Data d'iscrizione : 31.01.08

    Re: Cartoni preferiti

    Messaggio Da Shiver il Ven 4 Apr 2008 - 17:15

    No aspetta....Lotty era quello che giocava a golf...quello simpatico un po' tarchiato! Palla al centro era Rudy, non Lotty...

    Shiver
    Campione del volante
    Campione del volante

    Femminile
    Numero di messaggi : 2296
    Età : 33
    Località : Pordenone
    Umore : in equilibrio instabile
    Data d'iscrizione : 31.01.08

    Re: Cartoni preferiti

    Messaggio Da Shiver il Ven 4 Apr 2008 - 17:20

    E Jem...? Era del tempo delle mie cugine, che avevano qualche anno più di me...
    "Il mio nome è Jem..e sono una cantante...bella e affascinante...e sono qui per voiiiiiiiiiiii"
    Era gnocchissima, aveva un fidanzato gnocchissimo, amici simpatici, belli e coi macchinoni e viveva in un villone. E faceva la cantante.
    Rispecchiante la comune realtà, no? dho musica

    SIMONE748
    Autista esperto
    Autista esperto

    Maschile
    Numero di messaggi : 266
    Età : 42
    Località : 43°Parallelo
    Occupazione/Hobby : Impiegato Tecnico,Istruttore di Guida,Motori,Libri,Cucinare.....
    Umore : (buon)
    Data d'iscrizione : 01.03.08

    Re: Cartoni preferiti

    Messaggio Da SIMONE748 il Ven 4 Apr 2008 - 17:23

    vero...rudy.......lotty giocava a golf......
    jem...la ricordo....ma kiss me licia??????con marrabbio......

    io
    Campione del volante
    Campione del volante

    Femminile
    Numero di messaggi : 3878
    Età : 32
    Località : LC
    Occupazione/Hobby : Studentessa
    Data d'iscrizione : 28.01.08

    Re: Cartoni preferiti

    Messaggio Da io il Ven 4 Apr 2008 - 17:26

    jem lo guardava mia sorella, non era male! Carino anche quello della foca sibert ma non l'ho visto molto.

    io
    Campione del volante
    Campione del volante

    Femminile
    Numero di messaggi : 3878
    Età : 32
    Località : LC
    Occupazione/Hobby : Studentessa
    Data d'iscrizione : 28.01.08

    Re: Cartoni preferiti

    Messaggio Da io il Ven 4 Apr 2008 - 17:38

    Shiver ha scritto:parlare della nonnina col cucchiaio? Come diavolo si chiamava, qualcuno lo ricorda?


    hem mi sono resa conto di aver cancellato parte del tuo messaggio.. non volevo... come faccio a rimetterlo??
    Io aiutami tuuuuu

    Dilki

    Purtroppo non è possibile recuperare i messaggi modificati. Comunque shiver ha già risposto... Very Happy

    PaperiNIK
    Campione del volante
    Campione del volante

    Maschile
    Numero di messaggi : 3453
    Località : Torino
    Data d'iscrizione : 31.01.08

    Re: Cartoni preferiti

    Messaggio Da PaperiNIK il Ven 4 Apr 2008 - 21:09

    @ valeria
    grazie. I love you

    valeriadjseria
    Mod
    Mod

    Femminile
    Numero di messaggi : 2725
    Età : 28
    Località : Torino
    Occupazione/Hobby : studio giurisprudenza.hobby:palestra,musica anni 80,mondo delle autoscuole,guida in generale
    Umore : sempre col sorriso anche quando soffro!
    Data d'iscrizione : 30.01.08

    Re: Cartoni preferiti

    Messaggio Da valeriadjseria il Ven 4 Apr 2008 - 22:12

    @ paperinik : di nulla ,sei il migliore!!!

    comunque minù era bellissimo!!!


    _________________
    Life is a short trip
    The music's for the sad men
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever and ever
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever young

    (LA CANZONE PIU' IMPORTANTE PER ME)

    http://youtube.com/watch?v=GmcvVPDf08E
    la mia mitica palestra,il mio mitico amico Gianni!!!

    valeriadjseria
    Mod
    Mod

    Femminile
    Numero di messaggi : 2725
    Età : 28
    Località : Torino
    Occupazione/Hobby : studio giurisprudenza.hobby:palestra,musica anni 80,mondo delle autoscuole,guida in generale
    Umore : sempre col sorriso anche quando soffro!
    Data d'iscrizione : 30.01.08

    Re: Cartoni preferiti

    Messaggio Da valeriadjseria il Ven 4 Apr 2008 - 22:17

    @senbee:georgie...bellissimo e censuratissimo!

    "Siamo nel 1982 quando Yumiko Igarashi doppia il successo ottenuto anni prima con Candy Candy, grazie ad una bellissima storia ben nota anche in Italia grazie alla trasposizione animata nonché alla pubblicazione del manga (seppure "riveduto e corretto" -__-) ad opera della Fabbri Editori, sul settimanale Candy Candy. Proprio in questa edizione, però, se ne vedono delle belle: pagine completamente "saltate", corpetti e mutandoni ridisegnati in Italia, dialoghi "alleggeriti" e un'improvvisa sospensione della serie sul più bello. Nella serie tv il problema si presentava in maniera differente: la serie, in origine, era stata già adattata per un pubblico più giovane rispetto a quello del fumetto, e oltretutto anche il finale aveva subito una radicale trasformazione rispetto a quello così shockante del manga. Incredibilmente anche i tagli apportati in Giappone sembravano non essere sufficienti per l'Italia. Altre scene sono state tagliate! In ogni caso l'anime risulta di gran lunga più edulcorato, a causa di amori assai più platonici e quel finale con i tre fratelli che tornano insieme in Australia.L'inizio della storia, in cui viene narrata l'infanzia della ragazza e la sua storia d'amore con Lowell, è rispettata quasi integralmente, mentre nella seconda parte in cui Georgie si trova nella capitale inglese, risulta più succinta e troncata. Per arrivare alla storia originale, senza correzioni né censure occorre aspettare il 1994 quando il manga viene pubblicato in 6 numeri sulla collana Neverland della Starcomics.

    LA STORIA

    Australia. Seconda metà del XIX sec. Il nuovissimo continente è meta di cercatori d'oro a ancora colonia penale inglese. Georgie vive assieme alla sua famiglia nei dintorni di Sidney. Durante una corsa a cavallo, Georgie conosce Lowell, il nipote del Governatore. I due si rivedono pochi giorni dopo, in occasione di una gara di boomerang cui la giovane partecipa, travestita da ragazzo, con il nome di Joe Buttman. Ma al momento di ritirare il premio, consistente in uno attrezzo agricolo per spannocchiare ed un bacio dall'altezzosa Elise, fidanzata di Lowell, Georgie rivela la sua identità. Il Governatore, in collera per essere stato preso in giro (la gara era aperta solo agli uomini), cambia presto idea e assegna ugualmente il premio alla ragazza. Sarà però Lowell a dare il bacio alla vincitrice, un bacio che Georgie non potrà dimenticare tanto facilmente e che cambierà le vite dei tre fratelli per sempre.

    In una notte piovosa la signora Buttman, madre adottiva di Georgie scorge la ragazza insieme a Lowell in giardino, venendo così a conoscenza della loro relazione. Al ritorno della ragazza nasce una furiosa discussione tra madre e figlia e la donna, fuori di sé dall'ira l'accusa di essere una sgualdrina rivelandole di averla accolta in casa solo per volere dei suoi familiari, lei che in realtà è la figlia di un deportato. Georgie, sconvolta, fugge e cade in un fiume in piena. Sarà provvidenziale l'intervento di Arthur per strapparla da una morte sicura. Il giorno dopo la giovane riceve la visita di Abel che le confessa di amarla da sempre. Improvvisamente il mondo sembra cadere addosso a Georgie: non può più tornare a casa e non più nemmeno più considerare Abel ed Arthur suoi fratelli, soprattutto adesso che sa cosa provano per lei. L'unica soluzione è partire per l'Inghilterra, ritrovare Lowell, già partito con lo scopo di rompere il suo fidanzamento con Elise e cercare le sue origini. Travestita da ragazzo, Georgie ottiene grazie a Jessica un imbarco come mozzo. Quest'ultima però ha un piano ben preciso: un uomo di sua fiducia dovrà uccidere la ragazza, così il cuore di Abel sarà per sempre suo.

    Giorni dopo anche Abel decide di imbarcarsi per raggiungerla mentre Athur decide di rimanere accanto alla madre, che muore di lì a poco per un attacco cardiaco. Sulla nave Georgie subisce una serie di attentati alla sua vita architettati dall'uomo ingaggiato da Jessica. Sfortunatamente il dottor Skiffins, un passeggero della stessa nave stranamente a conoscenza delle vere origini di Georgie, cade vittima di uno di questi attentati poco prima di rivelare alla ragazza ciò che sa. Grazie all'amicizia stretta con la piccola Catherine, Georgie, rivelatasi come donna, trova ospitalità a Londra presso la famiglia Barnes, e si prepara ad incontrare Lowell che nel frattempo è costretto a letto da una brutta tosse. I due riescono a ritrovarsi ma la loro serenità è presto offuscata da una violenta lite tra i genitori di lui, a cui i due ragazzi assistono non visti. Emerge così la triste situazione in cui vive il giovane: odiato e disprezzato dal padre, che non lo crede suo figlio; ignorato da una madre troppo occupata a fare vita mondana, Lowell è cresciuto dalla nonna e si rivela un ragazzo estremamente solo. Nel frattempo anche la nave su cui era imbarcato Abel giunge in Inghilterra ed il giovane si mette immediatamente alla ricerca di Georgie aiutato da un simpatico pappagallo che ripete in continuazione il nome della ragazza. Proprio grazie al "pennuto" i due riescono a ritrovarsi ma inutili sono le parole del ragazzo, che tenta in tutti i modi di convincere la "sorella" ad andare via con lui: Georgie ha fiducia in Lowell e lo ama anche se ancora non è riuscito a rompere il fidanzamento con Elise. A casa Barnes una sorpresa aspetta i due ragazzi: il duca Dangering è venuto a chiedere ai Barnes di organizzare il matrimonio fra Lowell e la nipote (Elise). Solo il provvidenziale aiuto di Lowell mette fine a una discussione a dir poco accesa.

    Deciso a ufficializzare la propria relazione con Georgie, Lowell prende parte al gran ballo organizzato dalla regina Vittoria portando con sé la ragazza. Ma il duca Dangering ha già in mente un piano per ostacolare i due ragazzi: usando per i propri scopi la Regina, ufficializza il fidanzamento tra Elise e il giovane. Nel frattempo nella sala da ballo Georgie subisce continui scherni da parte della nipote del duca e di un gruppo di sue amiche. A toglierla dall'imbarazzo interviene uno strano ragazzo, Cain. Georgie è sconcertata: questi è il ritratto vivente di suo fratello Arthur, lasciato in Australia, o almeno così lei crede,. Improvvisamente Lowell fa ritorno nella sala da ballo: apparentemente piegatosi ai voleri di Dangering e della Regina, in realtà medita di fuggire assieme a Georgie il più lontano possibile da Londra, anche se le sue condizioni di salute vanno notevolmente peggiorando. Il piano viene comunque messo in atto e i due si allontanano dalla capitale e si rifugiano in uno squallido e malsano paese di provincia. Georgie inizia così la sua nuova vita insieme al ragazzo che ama ma i problemi non tardano ad arrivare, primo fra tutti il progredire della malattia di Lowell, aggravata dall'umidità e dalle pessime condizioni economiche in cui i due si trovano a vivere. Per ovviare in parte ai problemi finanziari, Georgie decide di vendere il suo braccialetto (unica traccia del suo passato), rinunciando così alla speranza di poter, un giorno, riabbracciare il padre. In seguito ad una crisi particolarmente violenta di Lowell il dottore comunica alla ragazza che, se non adeguatamente curato a Londra da specialisti, Lowell morirà molto presto. Georgie non ha scelta: deve rinunciare a Lowell e lasciarlo alle cure di Elise.

    Tornata a Londra in preda allo sconforto, la ragazza ritrova Abel che la informa sulla sorte di Arthur: il giovane durante la traversata per raggiungere anch'egli Londra aveva scoperto un complotto ai danni della regina Vittoria organizzato dal duca Dangering, ed era stato rapito perché non parlasse . Drogato e seviziato da Arwin, il perverso figlio del duca , Arthur trascorre i suoi giorni in un vero e proprio inferno. Mentre Abel e Georgie pensano a come liberare il fratello prigioniero, casualmente, durante una passeggiata, i due si imbattono nel conte Gerald, e così Georgie ha finalmente l'occasione di riabbracciare suo padre, venuto in possesso del suo bracciale da un gioielliere di fiducia.

    A questo punto il problema resta riabilitare il conte e aiutare Arthur, per questo Gerald, Georgie ed Abel mettono in atto un piano per liberarlo, riuscendo rocambolescamente a sostituire al ragazzo il fratello e a fuggire via. Nel frattempo, Arwin si accorge dello scambio e Abel dopo aver ingaggiato con lui una lotta lo uccide suo malgrado. Nei pressi del Tamigi, Arthur riprende conoscenza , e in preda ad una crisi di astinenza di getta nel fiume per suicidarsi. Abel intanto viene condannato a morte per l'omicidio di Arwin, ma Gerogie riesce ad entrare nel carcere e i due finiscono "insieme": finalmente anche lei ha capito di amarlo e per i due potrebbe profilarsi la tanto agognata felicità visto che il conte Gerald ed altri amici sperano di poter dimostrare la colpevolezza di Dangering e quindi salvare la vita del giovane prima che la sentenza venga eseguita. Le cose, però, non vanno come previsto e il giorno seguente Abel muore per mano del duca, non prima però di aver raccontato tutta la verità sul complotto ai danni della regina. Il perfido duca è smascherato e condannato per i suoi crimini , ma niente e nessuno potrà ridare Abel ed Arthur a Georgie. Passano i mesi e e la ragazza da alla luce in figlio di Abel che viene battezzato con il nome di suo padre, Abel Junior. La ragazza torna in Australia dove l'aspetta una grande sorpresa: Arthur, scampato alla morte nelle gelide acque del Tamigi è guarito dalla droga grazie anche all'aiuto del vecchio zio Kevin."


    _________________
    Life is a short trip
    The music's for the sad men
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever and ever
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever young

    (LA CANZONE PIU' IMPORTANTE PER ME)

    http://youtube.com/watch?v=GmcvVPDf08E
    la mia mitica palestra,il mio mitico amico Gianni!!!

    valeriadjseria
    Mod
    Mod

    Femminile
    Numero di messaggi : 2725
    Età : 28
    Località : Torino
    Occupazione/Hobby : studio giurisprudenza.hobby:palestra,musica anni 80,mondo delle autoscuole,guida in generale
    Umore : sempre col sorriso anche quando soffro!
    Data d'iscrizione : 30.01.08

    Re: Cartoni preferiti

    Messaggio Da valeriadjseria il Sab 5 Apr 2008 - 22:36

    dimenticavo heidi!!!


    _________________
    Life is a short trip
    The music's for the sad men
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever and ever
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever young

    (LA CANZONE PIU' IMPORTANTE PER ME)

    http://youtube.com/watch?v=GmcvVPDf08E
    la mia mitica palestra,il mio mitico amico Gianni!!!

    XL600
    Neopatentato
    Neopatentato

    Femminile
    Numero di messaggi : 43
    Età : 40
    Località : PISTOIA
    Occupazione/Hobby : Istruttore ed insegnante/trasporti/ CAMION (+GRANDI SONO MEGLIO è)/ animali di ogni genere
    Umore : In questo periodo mooolto variabile
    Data d'iscrizione : 29.01.08

    Re: Cartoni preferiti

    Messaggio Da XL600 il Lun 7 Apr 2008 - 0:47

    I Cavalieri dello Zodiaco li avete dimenticati? Erano tra i miei cartoni preferiti insieme a Don Chuck castoro; lo scoiattolo Banner; Ken Falco; Gran Prix; La pricipessa Zaffiro; La spada di King Arthur.

    valeriadjseria
    Mod
    Mod

    Femminile
    Numero di messaggi : 2725
    Età : 28
    Località : Torino
    Occupazione/Hobby : studio giurisprudenza.hobby:palestra,musica anni 80,mondo delle autoscuole,guida in generale
    Umore : sempre col sorriso anche quando soffro!
    Data d'iscrizione : 30.01.08

    Re: Cartoni preferiti

    Messaggio Da valeriadjseria il Lun 7 Apr 2008 - 16:57

    CAVOLO,è vero xl...i mitici cavalieri dello zodiaco!!!c'era un mio amico che era fissato con loro...io amavo di più i "successivi"power rangers...erano più dei miei tempi(però non sono un cartone!)


    _________________
    Life is a short trip
    The music's for the sad men
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever and ever
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever young

    (LA CANZONE PIU' IMPORTANTE PER ME)

    http://youtube.com/watch?v=GmcvVPDf08E
    la mia mitica palestra,il mio mitico amico Gianni!!!

    Monica
    Autista affermato
    Autista affermato

    Femminile
    Numero di messaggi : 214
    Età : 44
    Località : FIRENZE
    Occupazione/Hobby : studentessa hobby lettura cinema teatro musica quiz TV
    Umore : Buono
    Data d'iscrizione : 01.02.08

    Re: Cartoni preferiti

    Messaggio Da Monica il Gio 10 Apr 2008 - 20:31

    Mi piacevano Goldrake , Candy Candy , Albator e Mandrake.

    valeriadjseria
    Mod
    Mod

    Femminile
    Numero di messaggi : 2725
    Età : 28
    Località : Torino
    Occupazione/Hobby : studio giurisprudenza.hobby:palestra,musica anni 80,mondo delle autoscuole,guida in generale
    Umore : sempre col sorriso anche quando soffro!
    Data d'iscrizione : 30.01.08

    Re: Cartoni preferiti

    Messaggio Da valeriadjseria il Dom 20 Apr 2008 - 20:49

    AH e poi c'era pure Lamù che mi piaceva....


    _________________
    Life is a short trip
    The music's for the sad men
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever and ever
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever young

    (LA CANZONE PIU' IMPORTANTE PER ME)

    http://youtube.com/watch?v=GmcvVPDf08E
    la mia mitica palestra,il mio mitico amico Gianni!!!

    PaperiNIK
    Campione del volante
    Campione del volante

    Maschile
    Numero di messaggi : 3453
    Località : Torino
    Data d'iscrizione : 31.01.08

    Re: Cartoni preferiti

    Messaggio Da PaperiNIK il Dom 20 Apr 2008 - 22:54

    seee ...ma volete mettere la genialità di Willy Coyote per acchiappare Beep Beep???????




    ...e gatto Silvestro???????




    Ultima modifica di PaperiNIK il Dom 20 Apr 2008 - 23:03, modificato 2 volte

    Dilki
    Campione del volante
    Campione del volante

    Femminile
    Numero di messaggi : 4033
    Età : 34
    Località : ROMA Caput Mundi
    Occupazione/Hobby : ogni tanto lavoro,ogni tanto studio,troppo spesso cazzeggio/leggere, scrivere, equitazione, foto
    Umore : al momento me stresso e me rattristo :(
    Data d'iscrizione : 03.02.08

    Re: Cartoni preferiti

    Messaggio Da Dilki il Dom 20 Apr 2008 - 23:00

    ah ah ah grande willy!!!!!!!!!!!!!

    valeriadjseria
    Mod
    Mod

    Femminile
    Numero di messaggi : 2725
    Età : 28
    Località : Torino
    Occupazione/Hobby : studio giurisprudenza.hobby:palestra,musica anni 80,mondo delle autoscuole,guida in generale
    Umore : sempre col sorriso anche quando soffro!
    Data d'iscrizione : 30.01.08

    Re: Cartoni preferiti

    Messaggio Da valeriadjseria il Lun 21 Apr 2008 - 14:35

    w gatto silvestro!!!


    _________________
    Life is a short trip
    The music's for the sad men
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever and ever
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever young

    (LA CANZONE PIU' IMPORTANTE PER ME)

    http://youtube.com/watch?v=GmcvVPDf08E
    la mia mitica palestra,il mio mitico amico Gianni!!!

    Shiver
    Campione del volante
    Campione del volante

    Femminile
    Numero di messaggi : 2296
    Età : 33
    Località : Pordenone
    Umore : in equilibrio instabile
    Data d'iscrizione : 31.01.08

    Re: Cartoni preferiti

    Messaggio Da Shiver il Lun 21 Apr 2008 - 15:50

    Stamattina mi guardavo Belle e Sebastien....hanno mandato la prima puntata!! wub Che bello, l'amicizia tra un bambino ed un cagnone... Quanta nostalgia!
    Bello bello, molto bello.



    Dilki
    Campione del volante
    Campione del volante

    Femminile
    Numero di messaggi : 4033
    Età : 34
    Località : ROMA Caput Mundi
    Occupazione/Hobby : ogni tanto lavoro,ogni tanto studio,troppo spesso cazzeggio/leggere, scrivere, equitazione, foto
    Umore : al momento me stresso e me rattristo :(
    Data d'iscrizione : 03.02.08

    Re: Cartoni preferiti

    Messaggio Da Dilki il Ven 25 Apr 2008 - 0:16

    si era molto bello, io è una vita che non lo vedo

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Cartoni preferiti

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Ven 24 Feb 2017 - 22:46