La Nostra Autoscuola

    L’angelo elettronico veglia sull’automobile

    Condividere

    mastrolindo
    Autista della domenica
    Autista della domenica

    Maschile
    Numero di messaggi : 127
    Età : 44
    Località : veneto
    Occupazione/Hobby : mtb,ciclismo,legno
    Data d'iscrizione : 27.04.09

    L’angelo elettronico veglia sull’automobile

    Messaggio Da mastrolindo il Mer 15 Lug 2009 - 17:02

    l'angelo oggi si puo comprare Avete il figliuolo o la figliuola e non sapete cosa combina pig il sabato sera se volete comprate il protettore Twisted Evil
    che spioni

    mony
    Autista della domenica
    Autista della domenica

    Femminile
    Numero di messaggi : 100
    Età : 44
    Località : sardegna
    Occupazione/Hobby : insegnante
    Umore : ottimo
    Data d'iscrizione : 24.06.09

    Re: L’angelo elettronico veglia sull’automobile

    Messaggio Da mony il Mer 15 Lug 2009 - 17:44

    pensa solo 499 euro... ed la patente quanto costa? Certo è davvero interessante, ma quanti di noi lo acquisterebbero?

    Carmageddon
    Campione del volante
    Campione del volante

    Femminile
    Numero di messaggi : 778
    Età : 44
    Località : Treviso
    Occupazione/Hobby : Polfer. Hobbies: Autoscuola, Videogames, Retrogames, Basso, Quad
    Data d'iscrizione : 29.01.08

    Re: L’angelo elettronico veglia sull’automobile

    Messaggio Da Carmageddon il Gio 16 Lug 2009 - 15:06

    "Cosa? Quell'aggeggio non mi serve: so bene che mio figlio/a non farebbe mai cose preoccupanti, ha la testa a posto, non sbaglia mai, se succede qualcosa è sempre colpa degli altri"

    Casran
    Autista della domenica
    Autista della domenica

    Maschile
    Numero di messaggi : 74
    Età : 38
    Località : Liguria
    Occupazione/Hobby : Istruttore di Guida
    Data d'iscrizione : 30.01.09

    Re: L’angelo elettronico veglia sull’automobile

    Messaggio Da Casran il Gio 16 Lug 2009 - 23:24

    @Carma

    Condivido pienamente!!!

    zafira
    Campione del volante
    Campione del volante

    Maschile
    Numero di messaggi : 807
    Età : 57
    Località : Milano
    Occupazione/Hobby : Istruttore di guida, Carrozziere/meccanico, Hobby: Rally, ballo liscio, cucinare
    Data d'iscrizione : 05.02.08

    Re: L’angelo elettronico veglia sull’automobile

    Messaggio Da zafira il Ven 17 Lug 2009 - 12:33

    Si,.... da un lato quell'aggeggio (come lo definisce Carma) puo servire a tranquillizzare gli animi dei genitori ed a tenere sotto controllo i figli.

    Dall'altro lato, io credo che puo servire anche ai figli per sapere in ogni momento il suo caro papà e la sua cara mamma cosa combinano, dove vanno e se gli danno buon esempio, sono sicuro che ne scopriremo delle belle, anzi bellissime, quanti sono i genitori che vorrebbero essere controllati secondo voi?

    Io posso parlarvi per esperienze vissute, sono genitore padre di due figlie rispettivamente di 27 e 24 anni e vi posso assicurare che avendo vissuto sempre in maniera molto vigile, ma discreta la loro metamorfosi che le ha portate ad essere delle donne con tanto di testa sulle spalle, ma hanno fatto anche tanti errori dai quali hanno imparato a vivere, se mia moglie avesse avuta la possibilità di spiarle, apprensiva com'è, forse a quest'ora sarebbero andate via di casa dalla disperazione, andandosi a cacciare chissà dove.

    Io trovo questo accessorio molto utile, ma al tempo stesso un qualcosa che lede in maniera pesante la propria riservatezza, se io fossi un ragazzo mi sparerei un colpo piuttosto di sapere che mia madre mi sta controllando ogni passo che faccio, se esco con la mia ragazza o no, se vado in camporella o non ci vado.
    Io credo che se la buona educazione e sopratutto il buon esempio viene dato, non c'è bisogno di spiarli in quel modo, ma è altrettanto vero che anche i bravi ragazzi per spirito di emulazione potrebbero farsi condizionare pesantemente dalle cattive compagnie ed in questo caso, come si dice "l'occhio del padrone ingrassa il cavallo".
    Ma provate ad immaginare, i figli di genitori molto apprensivi e pesanti, sentendosi costantemente questo fiato sul collo, finirebbero per odiarli completamente.
    Ai figli bisogna innanzitutto essere vicini,(ma con discrezione), bisogna controllarli (nella giusta misura, senza esagerare), ma la cosa piu importante è dargli fiducia.

    Dove andremo a finire non lo so, queste nuove tecnologie ci stanno rendendo completamente schiavi, questi ragazzi messi in condizione di non poter decidere niente con la propria testa e di dover sempre rendere conto di ogni stronzata a chiunque possa controllarlo, che razza di genitore sarà a sua volta, che valori potrà trasmettere ai suoi figli, se non è stato mai messo in condizione di ragionare con la sua testa.

    Carmageddon
    Campione del volante
    Campione del volante

    Femminile
    Numero di messaggi : 778
    Età : 44
    Località : Treviso
    Occupazione/Hobby : Polfer. Hobbies: Autoscuola, Videogames, Retrogames, Basso, Quad
    Data d'iscrizione : 29.01.08

    Re: L’angelo elettronico veglia sull’automobile

    Messaggio Da Carmageddon il Ven 17 Lug 2009 - 14:35

    E' il solito errore: delegare l'educazione dei figli a chiunque tranne loro stessi:

    "Mio figlio va male a scuola? E' colpa dei prof che non sanno insegnare."

    "Mio figlio fa risse con altri ragazzi? E' sicuramente stato provocato."

    "Mio figlio ha avuto un incidente in macchina? Queste strade son troppo pericolose!"



    Troppa fatica educare, meglio comprarsi un aggeggio che controlli tutto, così si sta più tranquilli.

    Mammine & Bambocci: che brutte razze...!

    Contenuto sponsorizzato

    Re: L’angelo elettronico veglia sull’automobile

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato Oggi a 4:13


      La data/ora di oggi è Sab 10 Dic 2016 - 4:13