La Nostra Autoscuola

    Confrontiamo le tecniche d'insegnamento

    Condividere

    zafira
    Campione del volante
    Campione del volante

    Maschile
    Numero di messaggi : 807
    Età : 57
    Località : Milano
    Occupazione/Hobby : Istruttore di guida, Carrozziere/meccanico, Hobby: Rally, ballo liscio, cucinare
    Data d'iscrizione : 05.02.08

    Confrontiamo le tecniche d'insegnamento

    Messaggio Da zafira il Gio 9 Apr 2009 - 9:46

    Max, a te l'onore di aprire questo topic.
    Tu che sei uno dei più esperti, spiegaci come fai ad insegnare ai tuoi allievi l'angolo morto?
    E' chiaro che poi spiegherò la mia versione e vorrei sentire anche gli altri, ma mi piace conoscere prima la tua.

    valeriadjseria
    Mod
    Mod

    Femminile
    Numero di messaggi : 2725
    Età : 28
    Località : Torino
    Occupazione/Hobby : studio giurisprudenza.hobby:palestra,musica anni 80,mondo delle autoscuole,guida in generale
    Umore : sempre col sorriso anche quando soffro!
    Data d'iscrizione : 30.01.08

    Re: Confrontiamo le tecniche d'insegnamento

    Messaggio Da valeriadjseria il Gio 9 Apr 2009 - 10:05

    angolo che? Shocked spiegare che? Crying or Very sad


    _________________
    Life is a short trip
    The music's for the sad men
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever and ever
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever young

    (LA CANZONE PIU' IMPORTANTE PER ME)

    http://youtube.com/watch?v=GmcvVPDf08E
    la mia mitica palestra,il mio mitico amico Gianni!!!

    zafira
    Campione del volante
    Campione del volante

    Maschile
    Numero di messaggi : 807
    Età : 57
    Località : Milano
    Occupazione/Hobby : Istruttore di guida, Carrozziere/meccanico, Hobby: Rally, ballo liscio, cucinare
    Data d'iscrizione : 05.02.08

    Re: Confrontiamo le tecniche d'insegnamento

    Messaggio Da zafira il Gio 9 Apr 2009 - 10:19

    @Valeria

    A quanto pare anche il tuo istruttore te lo ha fatto capire bene cosè.

    Carmageddon
    Campione del volante
    Campione del volante

    Femminile
    Numero di messaggi : 778
    Età : 44
    Località : Treviso
    Occupazione/Hobby : Polfer. Hobbies: Autoscuola, Videogames, Retrogames, Basso, Quad
    Data d'iscrizione : 29.01.08

    Re: Confrontiamo le tecniche d'insegnamento

    Messaggio Da Carmageddon il Gio 9 Apr 2009 - 12:47

    Dal mio bassissimo grado d'esperienza d'istruttore, e comunque riferendo anche ciò che insegnavano a me visto che le due cose coincidono, dico di ruotare bene il giro-vita per voltarsi come se si fosse in bici, sia a destra che a sinistra. Ci vuole pochissimo tempo per farlo, e si eliminano le incertezze degli angoli morti.

    Io ho messo uno specchietto adesivo supplementare sullo specchietto esterno perché m'ero rotta di girarmi sempre, ma a volte lo faccio comunque anche dopo aver guardato nello specchietto supplementare. Spero però che in tutte le auto si decidano a mettere gli specchietti a due sezioni, perché oramai è davvero pericoloso affidarsi solo a quelli normali.

    zafira
    Campione del volante
    Campione del volante

    Maschile
    Numero di messaggi : 807
    Età : 57
    Località : Milano
    Occupazione/Hobby : Istruttore di guida, Carrozziere/meccanico, Hobby: Rally, ballo liscio, cucinare
    Data d'iscrizione : 05.02.08

    Re: Confrontiamo le tecniche d'insegnamento

    Messaggio Da zafira il Gio 9 Apr 2009 - 13:55

    Io volevo intendere, come si fa a far capire all'allievo dove si trova esattamente l'angolo morto, come fai a farglielo vedere, perchè solo così lo può capire.

    valeriadjseria
    Mod
    Mod

    Femminile
    Numero di messaggi : 2725
    Età : 28
    Località : Torino
    Occupazione/Hobby : studio giurisprudenza.hobby:palestra,musica anni 80,mondo delle autoscuole,guida in generale
    Umore : sempre col sorriso anche quando soffro!
    Data d'iscrizione : 30.01.08

    Re: Confrontiamo le tecniche d'insegnamento

    Messaggio Da valeriadjseria il Ven 10 Apr 2009 - 0:04

    si carma,quasi tutti hanno uno specchietto adesivo supplementare qui a torino...


    _________________
    Life is a short trip
    The music's for the sad men
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever and ever
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever young

    (LA CANZONE PIU' IMPORTANTE PER ME)

    http://youtube.com/watch?v=GmcvVPDf08E
    la mia mitica palestra,il mio mitico amico Gianni!!!

    valeriadjseria
    Mod
    Mod

    Femminile
    Numero di messaggi : 2725
    Età : 28
    Località : Torino
    Occupazione/Hobby : studio giurisprudenza.hobby:palestra,musica anni 80,mondo delle autoscuole,guida in generale
    Umore : sempre col sorriso anche quando soffro!
    Data d'iscrizione : 30.01.08

    Re: Confrontiamo le tecniche d'insegnamento

    Messaggio Da valeriadjseria il Ven 10 Apr 2009 - 0:33

    scusa,zaf...ma io ho girato la testa fin dalla prima guida,e quando mi dimenticavo mi sentivo la predica per mezz'ora...pensa che ancora adesso a volte giro la testa quando parto o esco da un parcheggio!Very Happy


    _________________
    Life is a short trip
    The music's for the sad men
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever and ever
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever young

    (LA CANZONE PIU' IMPORTANTE PER ME)

    http://youtube.com/watch?v=GmcvVPDf08E
    la mia mitica palestra,il mio mitico amico Gianni!!!

    Caligola
    Campione del volante
    Campione del volante

    Maschile
    Numero di messaggi : 1245
    Età : 28
    Località : Hamburg
    Occupazione/Hobby : musica-predicare
    Umore : gajardo
    Data d'iscrizione : 17.02.08

    Re: Confrontiamo le tecniche d'insegnamento

    Messaggio Da Caligola il Gio 16 Lug 2009 - 16:32

    ...l´angolo morto.... Suspect
    Prima je lo spieghi a parole, ma de solito o nun ce capiscono gnente o fanno finta de capillo ma nun lo prendono sul serio; allora, durante la guida, proprio quando qualcuno é giá quasi al nostro fianco, je dico de cambiá corsia. Quanno che sentono lo strombazzare der veicolo a fianco (figurate se er tedesco a fianco nun sona... Suspect ) je pija de solito un corpo, dopo se lo ricordano...
    Gnente de piú semplice.
    Molto piu importante é faje usá la frizione, dato che qui l´esame er 50% se svolge in zona 30, dove ogni due secondi ce sta un regazzino, una precedenza a destra, un pensionato, una massaia, un extracomunitario che te zompano davanti ar veicolo. Minimo ce perdo un´ora e mezza, a passo d´uomo, frecce, e allarghete, e rientra, e guarda avanti, e rifermete in tempo, e fatte un pochetto n´artra vorta indietro sennó nun ce passamo, e cosí via, fino alla fine che li faccio scenne che cammineno in ginocchio. Alla fine je dico tuti li sbaji che hanno fatto, comunque li lodo per l´impegno profuso; er vecchio trucco der burino, er bastone e la carota... Suspect

    Carmageddon
    Campione del volante
    Campione del volante

    Femminile
    Numero di messaggi : 778
    Età : 44
    Località : Treviso
    Occupazione/Hobby : Polfer. Hobbies: Autoscuola, Videogames, Retrogames, Basso, Quad
    Data d'iscrizione : 29.01.08

    Re: Confrontiamo le tecniche d'insegnamento

    Messaggio Da Carmageddon il Gio 16 Lug 2009 - 16:35

    Ma... ad andare nelle zone 30, quelle vostre Alfa e BMW non piangono?

    siria
    Principiante
    Principiante

    Femminile
    Numero di messaggi : 8
    Età : 26
    Località : napoli
    Occupazione/Hobby : studentessa,baby sitter,ballerina
    Data d'iscrizione : 17.07.09

    Re: Confrontiamo le tecniche d'insegnamento

    Messaggio Da siria il Ven 24 Lug 2009 - 18:12

    mi sento una stupida,ma a me nn hanno mai parlato di angolo morto,mai!

    Caligola
    Campione del volante
    Campione del volante

    Maschile
    Numero di messaggi : 1245
    Età : 28
    Località : Hamburg
    Occupazione/Hobby : musica-predicare
    Umore : gajardo
    Data d'iscrizione : 17.02.08

    Re: Confrontiamo le tecniche d'insegnamento

    Messaggio Da Caligola il Sab 25 Lug 2009 - 8:26

    ...in compenso hai conosciuto un sacco di angoli tranquilli, nun te lamentá... Suspect

    Carmageddon
    Campione del volante
    Campione del volante

    Femminile
    Numero di messaggi : 778
    Età : 44
    Località : Treviso
    Occupazione/Hobby : Polfer. Hobbies: Autoscuola, Videogames, Retrogames, Basso, Quad
    Data d'iscrizione : 29.01.08

    Re: Confrontiamo le tecniche d'insegnamento

    Messaggio Da Carmageddon il Sab 25 Lug 2009 - 12:42

    asd

    Lo sapevo che qualche battutina sarebbe venuta fuori, troppo invitante quel post! lol!

    valeriadjseria
    Mod
    Mod

    Femminile
    Numero di messaggi : 2725
    Età : 28
    Località : Torino
    Occupazione/Hobby : studio giurisprudenza.hobby:palestra,musica anni 80,mondo delle autoscuole,guida in generale
    Umore : sempre col sorriso anche quando soffro!
    Data d'iscrizione : 30.01.08

    Re: Confrontiamo le tecniche d'insegnamento

    Messaggio Da valeriadjseria il Sab 25 Lug 2009 - 16:19

    DAI CALì...


    _________________
    Life is a short trip
    The music's for the sad men
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever and ever
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever young

    (LA CANZONE PIU' IMPORTANTE PER ME)

    http://youtube.com/watch?v=GmcvVPDf08E
    la mia mitica palestra,il mio mitico amico Gianni!!!

    Caligola
    Campione del volante
    Campione del volante

    Maschile
    Numero di messaggi : 1245
    Età : 28
    Località : Hamburg
    Occupazione/Hobby : musica-predicare
    Umore : gajardo
    Data d'iscrizione : 17.02.08

    Re: Confrontiamo le tecniche d'insegnamento

    Messaggio Da Caligola il Sab 5 Set 2009 - 10:11

    ...oggi 4 esaminandi, er primo giá é annato bene. Da Marzo nun c´ho avuto neanche un bocciato, ho prodotto una quarantina de patentati felici. C´ho la quota piú arta de tutta l´autoscuola, e credo pure de tutto er circondario. Só er piú forte, er mejo... Suspect
    Speriamo che l´artri tre nun me rovinano la buona vena, so´fiducioso anche se quarcuno é abbastanza "cadavere"... Suspect

    Pedro
    Principiante
    Principiante

    Maschile
    Numero di messaggi : 5
    Età : 46
    Località : Viterbo
    Occupazione/Hobby : Istruttore Scuola Guida
    Data d'iscrizione : 08.12.09

    Re: Confrontiamo le tecniche d'insegnamento

    Messaggio Da Pedro il Sab 13 Mar 2010 - 13:13

    Salve ragazzi.Io stavo guradando le cose scritte riguardo all cosidetto angolo morto o detta anche zona d'ombra.
    Per quanto ne so io,tutti sappiamo che sul veicolo abbiamo due zon di visuale, ossia, la zona di visuale diretta, che è quella quando semplicemente giriamo la testa, e la zona di visuale riflessa che è quella che vediamo attraverso lo specchietto retrovisore.Io trovo che l'angolo morto come tanti sostengono non si verifica quando ad esempio si parcheggia il veicolo, ma solo in fase di soprpasso da parte di un alrto veicolo che si trova distante da noi.Percui in quel caso per un breve attimo non si riesce a vedere il veicolo che magari ci soprassa,ne girando la testa nè guardando attraverso lo specchietto.

    Infatti Per legge sui veicoli di categoria M1 e N1 la zona di visuale riflessa;ossia quella che si vede appunto tramite lo specchietto deve essere sempre pari a mt 2,50 di larghezza.Di conseguenza si capisce anche che per esempio quando parcheggiamo la macchina,il veicolo parcheggiato vicinon a noi si troverà ad esempio ad una distanza di 80 centimetri massimo di un metro e comunque rientra sicuramente nei 2,50 di zona vi visuale riflessa che per legge deve essere,e dico anche che è molto difficile spiegarlo a un allievo in fase di guida,tranne che si verifica casualmente proprio quell'evento.

    Andrea
    Principiante
    Principiante

    Maschile
    Numero di messaggi : 1
    Età : 45
    Località : Viadana
    Occupazione/Hobby : Istruttore
    Data d'iscrizione : 08.03.10

    parcheggio a S in retro

    Messaggio Da Andrea il Sab 13 Mar 2010 - 13:58

    ciao a tutti. è da un po di tempo che seguo il vostro forum ma solo da poco mi sono iscritto. sono un istruttore e svolgo la professione preso una autoscuola mantovana e volevo farvi subito una domanda: come insegnate ai vostri allievi l'esecuzione di un buon (e soprattutto sicuro) parcheggio in retro fra due veicoli incolonnati sul lato destro? quali (se ci sono) punti di riferimento fate tenere presente così che all'esame non si debba aiutare l'allievo? grazie per ora sono sicuro che la vostra esperienza saprà come aiutarmi.

    Alessio
    Principiante
    Principiante

    Maschile
    Numero di messaggi : 1
    Età : 37
    Località : Lucca
    Occupazione/Hobby : libero professionista
    Data d'iscrizione : 02.02.11

    Re: Confrontiamo le tecniche d'insegnamento

    Messaggio Da Alessio il Mer 2 Feb 2011 - 0:53

    ciao a tutti, mi chiamo Alessio e sono insegnante / istruttore / esperto di organizzazione aziendale presso la mia autoscuola in Provincia di Lucca... per quanto riguarda l'angolo morto io semplicemente scendo e mi posiziono di fianco al veicolo proprio nell'angolo morto e chiedo all'allievo di osservare lo specchietto... ovviamente non vedendomi capisce che si deve voltare per osservare proprio in quel settore... funziona, l'unico problema è quando devi scendere e piove!!! Very Happy

    valeriadjseria
    Mod
    Mod

    Femminile
    Numero di messaggi : 2725
    Età : 28
    Località : Torino
    Occupazione/Hobby : studio giurisprudenza.hobby:palestra,musica anni 80,mondo delle autoscuole,guida in generale
    Umore : sempre col sorriso anche quando soffro!
    Data d'iscrizione : 30.01.08

    Re: Confrontiamo le tecniche d'insegnamento

    Messaggio Da valeriadjseria il Gio 10 Feb 2011 - 12:14

    bella tecnica alessio,complimenti!!!
    ma ti porti l'ombrello dietro durante le guide,così nel caso in cui incominci a piovere almeno ti ripari mentre fai vedere l'angolo morto??? Razz


    _________________
    Life is a short trip
    The music's for the sad men
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever and ever
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever young

    (LA CANZONE PIU' IMPORTANTE PER ME)

    http://youtube.com/watch?v=GmcvVPDf08E
    la mia mitica palestra,il mio mitico amico Gianni!!!

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Confrontiamo le tecniche d'insegnamento

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato Oggi a 3:28


      La data/ora di oggi è Lun 5 Dic 2016 - 3:28