La Nostra Autoscuola

    Vivere di autoscuola

    Condividere

    maxwell
    Campione del volante
    Campione del volante

    Maschile
    Numero di messaggi : 424
    Età : 56
    Località : Nord-Est
    Occupazione/Hobby : Insegnante/Istruttore di scuola guida; Musica,Viaggi,Motori,Tanta aria aperta.
    Umore : sereno e tranqui entro le 10 guide,oltre .....impegnato in tecniche di autorilassamento orientali
    Data d'iscrizione : 13.04.08

    Vivere di autoscuola

    Messaggio Da maxwell il Dom 14 Dic 2008 - 14:32

    Quindi mi pare di capire che in questo forum "L'Autoscuola",i frequentatori abituali che si occupano esclusivamnte di scuola guida,attingendo da essa l'unico reddito siano pochini....io,Stella,Matricardi..dimentico qualcuno?
    Non che sia importante,credevo fino all'altro ieri che anche Carma in qualche modo ricavasse reddito da questa attività,pensavo al marito,invece mi sbagliavo,hobby,ripeto,nessun problema per me,davvero,solo che se devo essere sincero,e lo sono sempre,essere stato a suo tempo duramente ripreso per la politica che sosteniamo nella nostra autoscuola(vedi Carma,io non uso impropriamente i pronomi possessivi,anche se mi accusi giustamente di avere problemi con la lingua italiana,che ci vuoi fare sono Veneto.....ma l'uso di quello che definisce una "tua"proprietà qui in Veneto lo conosciamo bene,quindi se in più occasioni parli della "tua"autoscuola,rinforzando in post precedenti anche con affermazioni del tipo:"i privatisti non vengano a comandare in casa mia...."che ti devo chiedere ancora?do per scontato che sia in qualche modo tua).
    Ma non è certo questo il punto,davvero non mi interessa per niente,qui dove esercitiamo noi abbiamo già accettato i secondo-lavoristi,gli istruttori che il sabato e la domenica lavorano in nero e non gratis,le autoscuole che fanno prezzi stracciati,i preti che ci fanno concorrenza e potrei continuare ma basta così....vuoi che mi interessi davvero quello che succede in altre province?
    Ma mi sovviene una cosa,e questa si mi secca molto,io in questo forum ho avuto molte critiche,anche dure,durissime,vedi Gioia e Matricardi,le accetto e le auspico ancora e di più,loro sanno che io non ho mai portato loro rancore o rifiutato il confronto con loro,ricevere critiche da chi esercita unicamente questa attività e sa le difficoltà di ricavare da quest'unica attività la fonte di reddito è più credibile e accettabile che riceverle da chi comunque affianca a questa attività altre occupazioni,almeno per quello che riguarda la politica aziendale che si attua per sopravvivere,tanto più quando questa politica e certe scelte hanno risvolti etici e morali.
    Detto questo,e ci tenevo,leggo più che volentieri il colto e pungente Senbee che ha altre fonti di reddito,(beato lui...)il pacato Zafira che è principalmente un dipendente di ente locale,l'Adriano che gestisce anche un bar,come leggo volentieri le ragazze che gravitano in questo forum,legate magari più a motivi sentimentali presenti o trascorsi e leggo volentieri anche te che vai in autoscuola per hobby,ma non quando mi fai la predica sull'accoglienza dei privatisti nella nostra autoscuola (vedi non è solo mia e quindi non ho mai,mai usato quasto pronome;ma del resto io stesso mi annoio a parlare solo di autoscuola,sia chiaro.
    Carma avrà interpretato il mio post precedente sui regali natalizi come un attacco a lei personalmente,beh assicuro che non lo era,era un attacco a chi sempre più frequentemente minimizza una crisi che si fa sempre più reale e minacciosa.
    Se ti offendi perchè ti dico che non ti credo quando sostieni che lavori gratis mi dispiace,so che non è simpatico dire ad una persona"non ti credo",ma io non riesco a dire quello di cui non sono convinto,non ci sono mai riuscito e questo mi ha sempre creato problemi,ma credo che non cambierò,tu preferiresti che io ti dicessi ok ti credo anche se non è così?mi sembri abbastanza intelligente e schietta per sopportare ed apprezzare la sincerità anche quando scomoda.
    Un'altra cosa e poi chiudo questo noioso mio post,io non ho "mai" pensato che TU Carma fossi in contraddizione come tutore dell'ordine anche se percepissi un reddito alternativo lecito o non,ti assicuro che per quanto tu rilegga tutto ciò che ho scritto a questo proposito non rileverai nulla,io ti ho risposto unicamente su come tu valutavi la crisi che secondo te non c'è e secondo tutto il mondo si,allora mi è sovvenuto di fare un accostamento del tipo:"bella forza non senti la crisi sei comunque tutelata da altri redditi",se non è alla fine così è perchè tu stessa sei stata in passato ambigua sul tuo rapporto con l'autoscuola.
    Buone feste.


    Ultima modifica di maxwell il Dom 14 Dic 2008 - 20:46, modificato 1 volta

    maxwell
    Campione del volante
    Campione del volante

    Maschile
    Numero di messaggi : 424
    Età : 56
    Località : Nord-Est
    Occupazione/Hobby : Insegnante/Istruttore di scuola guida; Musica,Viaggi,Motori,Tanta aria aperta.
    Umore : sereno e tranqui entro le 10 guide,oltre .....impegnato in tecniche di autorilassamento orientali
    Data d'iscrizione : 13.04.08

    Re: Vivere di autoscuola

    Messaggio Da maxwell il Dom 14 Dic 2008 - 17:35

    se comunqe ci fossero dubbi sull'entità della crisi:

    http://www.rassegna.it/articoli/2008/12/05/40379/crisi-obama-gia-persi-2-mln-di-posti-di-lavoro

    in USA 533.000 posti di lavoro persi solo a Novembre......

    in Italia:

    L'Italia e la recessione. Trovare il coraggio
    fonte Francesco Giavazzi - Il Corriere della Sera
    L'Ocse stima che fra un anno la disoccupazione in Italia raggiungerà l'8%, quasi due punti in più rispetto all'anno scorso. Questo significa che il numero di persone in cerca di lavoro aumenterà di circa mezzo milione: da 1,7 a 2,2 milioni. Ma quando trovare un posto di lavoro diventa difficile, molti lavoratori, soprattutto donne e giovani, si scoraggiano e smettono di cercare, quindi non risultano disoccupati. Nel 2009 si potrebbero perdere ben più di mezzo milione di posti.

    http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Economia%20e%20Lavoro/2008/11/confindustria-recessione-Pil.shtml?uuid=cf0be700-b2f6-11dd-bc7b-35fd4014ddc6&DocRulesView=Libero

    sdrammatizziamo un pò con della buona musica,rimanendo però n tema:

    http://www.amazon.com/Crisis-What-Supertramp/dp/B000068FXR/ref=pd_bxgy_m_img_a/183-0743560-1552028

    se però ci fosse bisogno di analogie o di previsioni qualificate che accomunino "questa improbabile crisi per alcuni"con la grande depressione economica del 29:

    http://www.asca.it/moddettnews.php?idnews=794404&canale=ORA&articolo=CRISI:%20SLOW,%20MI%20ATTENDO%20RECESSIONE%20PIU'%20FORTE%20DI%20QUELLA%20DEL%20'29

    Se ci fosse bisogno della puntuale dichiarazione UE:

    http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=303369


    per chi pensa che il terziario si salvi in qualche modo,dandomi del catastrofista:


    RECESSIONE: per Confindustria è allarme rosso, nel 2009 previsione del Pil a -1%
    Pubblicato da Staff su Novembre 16, 2008

    Secondo il Centro studi degli industriali per quest’anno la crescita sarà ridotta dello 0,4%. Una crisi che contagia anche il terziario. ”Recessione più lunga del dopoguerra, non più rinviabili misure di rilancio dell’economia”


    E’ in corso la ”recessione più lunga del dopoguerra”, il responso di Confindustria che prevede una riduzione del Pil dello 0,4% nel 2008 e dell’1% nel 2009. La causa è determinata dalla profonda caduta della produzione industriale registratasi nel secondo e terzo trimestre e ”ben superiore a quanto atteso anche nelle analisi più pessimistiche”.

    La crisi investe principalmente il settore industriale ed il terziario. È un quadro decisamente negativo per il Paese In Italia; non sono “più rinviabili misure di rilancio dell’economia” sostengono gli industriali.

    Il peggioramento è evidente ”negli ordini interni ed esteri e negli indicatori qualitativi, in particolare nel manifatturiero, ”la recessione è più grave perché comune a tutte le maggiori economie industriali, dentro e fuori l’Unione europea ”.

    Il governo nazionale deve ‘’sostenere la domanda attraverso investimenti pubblici, riduzione delle imposte sui redditi bassi e agevolazioni agli investimenti per le imprese. La Bce è in clamoroso ritardo nel ridurre i tassi reali (l’inflazione core è ferma all’1,9%) e non tiene conto del costo del denaro pagato effettivamente dalle imprese”, dice il Centro studi di viale dell’Astronomia ”.

    valeriadjseria
    Mod
    Mod

    Femminile
    Numero di messaggi : 2725
    Età : 28
    Località : Torino
    Occupazione/Hobby : studio giurisprudenza.hobby:palestra,musica anni 80,mondo delle autoscuole,guida in generale
    Umore : sempre col sorriso anche quando soffro!
    Data d'iscrizione : 30.01.08

    Re: Vivere di autoscuola

    Messaggio Da valeriadjseria il Dom 14 Dic 2008 - 20:08

    @Max: wow,citi i supertramp,uno dei miei gruppi preferiti...l'ho sempre detto che sei l'uomo-istruttore dei miei sogni! :-)
    Accetto il tuo sfogo,però chiudiamo qui questa diatriba...se vogliamo parlare del problema dei privatisti ok,ma senza "attaccare"gli altri utenti...


    _________________
    Life is a short trip
    The music's for the sad men
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever and ever
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever young

    (LA CANZONE PIU' IMPORTANTE PER ME)

    http://youtube.com/watch?v=GmcvVPDf08E
    la mia mitica palestra,il mio mitico amico Gianni!!!

    maxwell
    Campione del volante
    Campione del volante

    Maschile
    Numero di messaggi : 424
    Età : 56
    Località : Nord-Est
    Occupazione/Hobby : Insegnante/Istruttore di scuola guida; Musica,Viaggi,Motori,Tanta aria aperta.
    Umore : sereno e tranqui entro le 10 guide,oltre .....impegnato in tecniche di autorilassamento orientali
    Data d'iscrizione : 13.04.08

    Re: Vivere di autoscuola

    Messaggio Da maxwell il Dom 14 Dic 2008 - 20:35

    Vale tu sai che se mi dici di chiudere una diatriba la chiudo e stop,ma vorrei chiederti una cosa,perchè "bisogna"sempre chiudere le diatribe in questo forum?perchè si ha così paura di utenti che si confrontino pubblicamente?hai rilevato offese,polemiche sterili,OT,o qualsiasi altra csa che vada contro il regolamento?
    Non trovi che sia un tema interessante la crisi,la recessione,il lavoro in autoscuola affiancato ad un altro lavoro o hobby?non trovi che la partecipazione ad argomenti del genere possa interessare altre persone?
    Io non cerco la polemica sterile,la aborro....vedi che quando Carma mi ha invitato a non farmi più vedere qui solo perchè ho espresso il mio parere non ho replicato,e ne avrei avuto tanta voglia....
    Cioè spiegami un pò,così deciderò se continuare a frequentare il forum oppure passare meglio il mio poco tempo libero,si sviluppa un argomento di interesse generale,nazionale,mondiale!la recessione,la crisi,qualcosa che può cambiare la nostra vita e quella dei nostri figli,pur su un topic (quello sui regali natalizi)che ha visto intervenire molti utenti di questo forum,cosa che non sempre accade,vuol dire che la cosa interessa no?tu dici che siamo OT,ok,cambio topic e ne creo uno ad hoc,non va bene?
    Allora parliamo davvero solo di compleanni,regalini di Natale,musica,amore,sesso,autoscuola no?oppure parliamo di autoscuola ma appena due utenti si scontrano un pò,senza nemmeno arrivare ad offese o a livelli di polemica eccessivi,invitiamo loro a chiudere l'argomento?mi puoi dire perchè?
    Il mondo reale è fatto di gente che si confronta,discute si scontra se è il caso,io non porterò mai rancore a nessuno che mi critichi aspramente in un confronto aperto e leale,nemmeno Carma penso,cosa m'importa di continuare una discussione in privato?in privato posso invitarti ad uscire,ti chiedo il cell,ti corteggio,in pubblico mi confronto e vorrei poterlo fare finchè davvero uno dei due o tre che stanno discutendo non oltrepassa qualche limite o regola stabilita nel regolamento.
    Che dici?
    ciao

    Shiver
    Campione del volante
    Campione del volante

    Femminile
    Numero di messaggi : 2296
    Età : 33
    Località : Pordenone
    Umore : in equilibrio instabile
    Data d'iscrizione : 31.01.08

    Re: Vivere di autoscuola

    Messaggio Da Shiver il Dom 14 Dic 2008 - 20:56

    maxwell ha scritto:
    anche se mi accusi giustamente di avere problemi con la lingua italiana,che ci vuoi fare sono Veneto.....

    I'm sorry...non entro in merito perchè credo che questo post non sia rivolto direttamente a me, ma mi permetto di dire che mi sfugge il nesso tra l'essere veneti e le sgrammaticature...

    maxwell
    Campione del volante
    Campione del volante

    Maschile
    Numero di messaggi : 424
    Età : 56
    Località : Nord-Est
    Occupazione/Hobby : Insegnante/Istruttore di scuola guida; Musica,Viaggi,Motori,Tanta aria aperta.
    Umore : sereno e tranqui entro le 10 guide,oltre .....impegnato in tecniche di autorilassamento orientali
    Data d'iscrizione : 13.04.08

    Re: Vivere di autoscuola

    Messaggio Da maxwell il Dom 14 Dic 2008 - 21:10

    Shiver ha scritto:

    I'm sorry...non entro in merito perchè credo che questo post non sia rivolto direttamente a me, ma mi permetto di dire che mi sfugge il nesso tra l'essere veneti e le sgrammaticature...

    perchè non sei Veneta,ma solo mezza Veneta come tutti i friulani occidentali,evidentemente due soli secoli di Serenissia sono stati troppo pochi per estraniarvi dalla lingua italiana come è invece successo a noi Veneti doc....
    A parte gli scherzi la nostra difficoltà con la lingua nazionale è nota e fondata,per alcuni è una vera e propria avversione,certo con le nuove generazioni il fenomeno si va attenuando ma per un Veneto il suo dialetto,la cadenza,la parlata,è cosa davvero difficile da nascondere.
    Pensa che in provincia sino a qualche decennio fa si parlava dialetto Veneto anche a scuola,per gli anziani anche ora l'ita(G)liano o Talìan è cosa sconosciouta.

    valeriadjseria
    Mod
    Mod

    Femminile
    Numero di messaggi : 2725
    Età : 28
    Località : Torino
    Occupazione/Hobby : studio giurisprudenza.hobby:palestra,musica anni 80,mondo delle autoscuole,guida in generale
    Umore : sempre col sorriso anche quando soffro!
    Data d'iscrizione : 30.01.08

    Re: Vivere di autoscuola

    Messaggio Da valeriadjseria il Dom 14 Dic 2008 - 21:28

    maxwell ha scritto:
    Allora parliamo davvero solo di compleanni,regalini di Natale,musica,amore,sesso,autoscuola no?oppure parliamo di autoscuola ma appena due utenti si scontrano un pò,senza nemmeno arrivare ad offese o a livelli di polemica eccessivi,invitiamo loro a chiudere l'argomento?mi puoi dire perchè?
    Il mondo reale è fatto di gente che si confronta,discute si scontra se è il caso,io non porterò mai rancore a nessuno che mi critichi aspramente in un confronto aperto e leale,nemmeno Carma penso,cosa m'importa di continuare una discussione in privato?in privato posso invitarti ad uscire,ti chiedo il cell,ti corteggio,in pubblico mi confronto e vorrei poterlo fare finchè davvero uno dei due o tre che stanno discutendo non oltrepassa qualche limite o regola stabilita nel regolamento.
    Che dici?
    ciao

    difatti se si vuole creare un topic in cui parlare della crisi si è liberi di farlo.Nella sezione il post libero apri un topic intitolato "la recessione","la crisi"( chiamalo come vuoi...) in cui si parla esclusivamente di quello!
    ma se vuoi accusare carma o zaf o altri di avere come hobby l'autoscuola,ti consiglio di fare questo via messaggio privato e non in un topic riguardante i regali di natale...il discorso della crisi all'interno del topic regali di natale ci può stare,ma non una diatriba riguardante il fatto "il mio lavoro è l'autoscuola,il tuo è solo un hobby" o " io non vengo pagata,lo faccio per passione". Capito?Io ho moderato la questione come ho sempre fatto con tutti quando si andava off topic...forse mi son espressa male,dicendo di "chiudere l'argomento".Intendevo dire di smetterla con questo confronto diretto poco collegato al discorso dei regali o della crisi economica...tutto qui.


    _________________
    Life is a short trip
    The music's for the sad men
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever and ever
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever young

    (LA CANZONE PIU' IMPORTANTE PER ME)

    http://youtube.com/watch?v=GmcvVPDf08E
    la mia mitica palestra,il mio mitico amico Gianni!!!

    MaNdRy76
    Admin
    Admin

    Maschile
    Numero di messaggi : 516
    Età : 40
    Località : Campi Bisenzio Firenze
    Occupazione/Hobby : Insegnante Istruttore di guida e Consulente Automobilistico.... Hobby Pilota Aereo Ulm Biposto, Tecnologia in generale,
    Umore : Dipende... tipicamente stabile
    Data d'iscrizione : 28.01.08

    Re: Vivere di autoscuola

    Messaggio Da MaNdRy76 il Dom 14 Dic 2008 - 21:33

    Ciao ragazzi.. Maxwell ti sei dimenticato di me... anche io lavoro di sola "Autoscuola" e la faccenda è seria.
    Seguo con interesse i tuoi post che ritengo molto importanti e giusti.
    Secondo me Valeria.. come la vedo anche io.. pensa che tu rovini i tuoi interessanti interventi sulla crisi, recessione, citando Carma, ribadendo di nuovo che lei percepisce un reddito dal secondo lavoro..
    Dicendo appunto.. "non ti credo"... e altre cose dirette.
    La diatriba può nascere da questo.. è come la penso io.. calunniosa nei suoi confronti.
    Se lo pensi va bene.. ma non dirlo è meglio.
    Le discussioni sulla crisi le potete fare apertamente, con moderazione si intende..

    maxwell
    Campione del volante
    Campione del volante

    Maschile
    Numero di messaggi : 424
    Età : 56
    Località : Nord-Est
    Occupazione/Hobby : Insegnante/Istruttore di scuola guida; Musica,Viaggi,Motori,Tanta aria aperta.
    Umore : sereno e tranqui entro le 10 guide,oltre .....impegnato in tecniche di autorilassamento orientali
    Data d'iscrizione : 13.04.08

    Re: Vivere di autoscuola

    Messaggio Da maxwell il Dom 14 Dic 2008 - 21:43

    [quote="MaNdRy76"]Ciao ragazzi.. Maxwell ti sei dimenticato di me... anche io lavoro di sola "Autoscuola" e la faccenda è seria.

    si hi ragione ci sei anche tu...come ho fatto a dimenticare il fondatore del forum? confused

    >Seguo con interesse i tuoi post che ritengo molto importanti e giusti.
    Secondo me Valeria.. come la vedo anche io.. pensa che tu rovini i tuoi interessanti interventi sulla crisi, recessione, citando Carma, ribadendo di nuovo che lei percepisce un reddito dal secondo lavoro..
    Dicendo appunto.. "non ti credo"... e altre cose dirette.
    La diatriba può nascere da questo.. è come la penso io.. calunniosa nei suoi confronti.

    si forse è questo,allora mi dispiace,e chiedo scusa,ma non è assolutamente come dice Vale un'accusa,ne contro Carma ne contro Zafira o altri,non era assolutamente nelle mie intenzioni portare l'argomento su "questo"punto,e ho letto e riletto i miei post e non vedo accuse,solo quel dubbio che ho manifestato nei confronti di Carma che era obbiettivamente meglio non avessi espresso.

    >Se lo pensi va bene.. ma non dirlo è meglio.

    eh è qui che incontro delle difficoltà....prometto comunque di essere più accorto in futuro.

    valeriadjseria
    Mod
    Mod

    Femminile
    Numero di messaggi : 2725
    Età : 28
    Località : Torino
    Occupazione/Hobby : studio giurisprudenza.hobby:palestra,musica anni 80,mondo delle autoscuole,guida in generale
    Umore : sempre col sorriso anche quando soffro!
    Data d'iscrizione : 30.01.08

    Re: Vivere di autoscuola

    Messaggio Da valeriadjseria il Dom 14 Dic 2008 - 21:54

    infatti nessuno pensa che tu abbia accusato carma,max!io ti ho solo detto di non andare off topic!:-)
    non mi permetterei mai di "sculacciarti"...


    _________________
    Life is a short trip
    The music's for the sad men
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever and ever
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever young

    (LA CANZONE PIU' IMPORTANTE PER ME)

    http://youtube.com/watch?v=GmcvVPDf08E
    la mia mitica palestra,il mio mitico amico Gianni!!!

    maxwell
    Campione del volante
    Campione del volante

    Maschile
    Numero di messaggi : 424
    Età : 56
    Località : Nord-Est
    Occupazione/Hobby : Insegnante/Istruttore di scuola guida; Musica,Viaggi,Motori,Tanta aria aperta.
    Umore : sereno e tranqui entro le 10 guide,oltre .....impegnato in tecniche di autorilassamento orientali
    Data d'iscrizione : 13.04.08

    Re: Vivere di autoscuola

    Messaggio Da maxwell il Dom 14 Dic 2008 - 22:34

    valeriadjseria ha scritto:infatti nessuno pensa che tu abbia accusato carma,max!io ti ho solo detto di non andare off topic!:-)
    non mi permetterei mai di "sculacciarti"...

    eh ma due post più su tu hai detto proprio questo:

    Valeria:
    >ma se vuoi accusare carma o zaf o altri di avere come hobby l'autoscuola,ti consiglio di fare questo via messaggio privato e non in un topic riguardante i regali di natale...

    Riassunto e chiusura argomento:
    -Carma:"la crisi non c'è,è una flessione"
    -Maxwell:"la crisi c'è eccome,forse non te ne accorgi perchè all'autoscuola aggiungi altri redditi o viceversa"
    -Carma:"io lavoro gratis in autoscuola"
    Maxwell:"ah dai post precedenti non sembrava e comunque ne dubito"(segue spiegazione di gratis...)

    Tutto qui,se il mio dubbio ha i connotati di una "calunnia"chiedo scusa,ricordo però che per il Garzanti la calunnia è:

    ...delitto commesso da chi incolpa di un reato una persona che _EGLI_sa innocente,o simula a suo carico le tracce di un reato.

    Riportiamo le cose a livelli più consoni ad un Forum senza scomodare termini imbarazzanti,mai voluto accusare nessuno,tantomeno calunniare,ma scherzate?il problema nasce dall'aver io sollevato eccezioni sulla parola "gratis"e dall'aver espressamente dubitato che le pestazioni di Carma siano infine davvero "gratis"portavo l'esempio di quando lavoravo con mio padre gratis,che gratis non era,siccome lei precedentemente si era riferita all'autoscuola dove andava come a "casa sua",non capivo il termine gratis,ora lei ha chiarito e io seguo il consiglio di Mandry.Chiuso.
    Naturalmente cara Vale se vuoi sculacciarmi lo puoi fare quando vuoi,se sbaglio è tuo dovere/diritto riprendermi,e io accettare.

    Shiver
    Campione del volante
    Campione del volante

    Femminile
    Numero di messaggi : 2296
    Età : 33
    Località : Pordenone
    Umore : in equilibrio instabile
    Data d'iscrizione : 31.01.08

    Re: Vivere di autoscuola

    Messaggio Da Shiver il Dom 14 Dic 2008 - 23:06

    maxwell ha scritto:
    Shiver ha scritto:

    I'm sorry...non entro in merito perchè credo che questo post non sia rivolto direttamente a me, ma mi permetto di dire che mi sfugge il nesso tra l'essere veneti e le sgrammaticature...

    perchè non sei Veneta,ma solo mezza Veneta come tutti i friulani occidentali,evidentemente due soli secoli di Serenissia sono stati troppo pochi per estraniarvi dalla lingua italiana come è invece successo a noi Veneti doc....
    A parte gli scherzi la nostra difficoltà con la lingua nazionale è nota e fondata,per alcuni è una vera e propria avversione,certo con le nuove generazioni il fenomeno si va attenuando ma per un Veneto il suo dialetto,la cadenza,la parlata,è cosa davvero difficile da nascondere.
    Pensa che in provincia sino a qualche decennio fa si parlava dialetto Veneto anche a scuola,per gli anziani anche ora l'ita(G)liano o Talìan è cosa sconosciouta.

    Hai ragione, noi pordenonesi siamo un po' il ponte tra Friuli e Veneto... il dialetto che si parla dalle mie parti è un insieme confuso di parole friulane e venete. Posso dire che io, per la precisione, sono friul-veneta (mamma) campana (papà) con qualche lontana origine piemontese (nonno materno).
    Ho frequentato e frequento tuttora di più gli ambienti veneti piuttosto che quelli della mia regione, anche l'Università l'ho frequentata là. Ed è vero, il veneto medio spesso si esprime solo in dialetto, come d'altronde i romani o i campani (napoletani in primis).
    Però dici bene, più che altro "gli anziani"...ti riterrai mica tale? Shocked

    maxwell
    Campione del volante
    Campione del volante

    Maschile
    Numero di messaggi : 424
    Età : 56
    Località : Nord-Est
    Occupazione/Hobby : Insegnante/Istruttore di scuola guida; Musica,Viaggi,Motori,Tanta aria aperta.
    Umore : sereno e tranqui entro le 10 guide,oltre .....impegnato in tecniche di autorilassamento orientali
    Data d'iscrizione : 13.04.08

    Re: Vivere di autoscuola

    Messaggio Da maxwell il Dom 14 Dic 2008 - 23:34

    [quote="Shiver
    Però dici bene, più che altro "gli anziani"...ti riterrai mica tale? Shocked [/color][/quote]

    mah non credo di rientrare in categoria"anziani"ancora...nella categoria spaccamarroni sicuramente
    Per la lingua Veneta,che lo stato italiano non riconosce come lingua non relegandola nemmeno tra le minoranze linguistiche,(l'Unesco invece si lol! )è una bella discriminante,visto che è in qualche modo parlata in tre regioni italiane,con comunità numerosissime in Istria,Montenegro,Romania,Dalmazia oltre che in molti paesi Sudamericani.
    Non so se il confronto con i Romani o i Campani possa reggere,loro l'Italiano lo parlano,hanno una forte cadenza caratteristica del loro dialetto ma lo parlano,noi l'Italiano non lo parliamo proprio......

    Shiver
    Campione del volante
    Campione del volante

    Femminile
    Numero di messaggi : 2296
    Età : 33
    Località : Pordenone
    Umore : in equilibrio instabile
    Data d'iscrizione : 31.01.08

    Re: Vivere di autoscuola

    Messaggio Da Shiver il Dom 14 Dic 2008 - 23:49

    ...Beh, Max...è difficile trovare un romano dei quartieri popolari che parli in italiano...così pure un napoletano. D'accordo, poi ci sono zone e zone, quartieri e quartieri, rioni e rioni..ma generalizzando per semplificare, credo che il tutto regga...

    A proposito di lingue... il friulano è considerato lingua! Very Happy

    maxwell
    Campione del volante
    Campione del volante

    Maschile
    Numero di messaggi : 424
    Età : 56
    Località : Nord-Est
    Occupazione/Hobby : Insegnante/Istruttore di scuola guida; Musica,Viaggi,Motori,Tanta aria aperta.
    Umore : sereno e tranqui entro le 10 guide,oltre .....impegnato in tecniche di autorilassamento orientali
    Data d'iscrizione : 13.04.08

    Re: Vivere di autoscuola

    Messaggio Da maxwell il Lun 15 Dic 2008 - 0:07

    Shiver ha scritto:
    A proposito di lingue... il friulano è considerato lingua! Very Happy

    eh lo so lo so....si è tanto discusso su questo.....
    Non c'è la prova etimologica diretta ma è comunemente considerato lingua propria,ci sarebbe da discutere molto però......dovremmo parlare dei Romani e degli Aquilei,dei Carni e dei Celti,vedere quale di queste mescolanze sono state preponderanti e quali indotte,beh lasciamo stare....per il Sardo invece è tutto molto più chiaro e provato....sai ad esempio che non c'è traccia scritta del Friulano antico?

    Shiver
    Campione del volante
    Campione del volante

    Femminile
    Numero di messaggi : 2296
    Età : 33
    Località : Pordenone
    Umore : in equilibrio instabile
    Data d'iscrizione : 31.01.08

    Re: Vivere di autoscuola

    Messaggio Da Shiver il Lun 15 Dic 2008 - 0:15

    Credo che il riconoscimento della lingua friulana, un po' frettolosamente forse, sia stato scelto per la posizione...per la presenza del parlato in molte minoranze estere di confine....
    poi, boh..non sono una linguista....
    No, non sapevo che non ci fosse traccia del friulano antico scritto...

    maxwell
    Campione del volante
    Campione del volante

    Maschile
    Numero di messaggi : 424
    Età : 56
    Località : Nord-Est
    Occupazione/Hobby : Insegnante/Istruttore di scuola guida; Musica,Viaggi,Motori,Tanta aria aperta.
    Umore : sereno e tranqui entro le 10 guide,oltre .....impegnato in tecniche di autorilassamento orientali
    Data d'iscrizione : 13.04.08

    Re: Vivere di autoscuola

    Messaggio Da maxwell il Lun 15 Dic 2008 - 0:31

    Shiver ha scritto:
    No, non sapevo che non ci fosse traccia del friulano antico scritto...

    almeno così mi pare di ricordare da discussioni interminabili risalenti al servizio militare in Carnia,credo che prima del medioevo non ci sia niente,credo eh......(prima che Paperinik mi posti qualcosa che mi smentisce clamorosamente... Very Happy )

    Shiver
    Campione del volante
    Campione del volante

    Femminile
    Numero di messaggi : 2296
    Età : 33
    Località : Pordenone
    Umore : in equilibrio instabile
    Data d'iscrizione : 31.01.08

    Re: Vivere di autoscuola

    Messaggio Da Shiver il Lun 15 Dic 2008 - 0:33

    Ah beh, poi è un classico...nessuno conosce e si fila il Friuli, se non per il servizio militare! Pare che siano passati tutti per di qua! ^^

    maxwell
    Campione del volante
    Campione del volante

    Maschile
    Numero di messaggi : 424
    Età : 56
    Località : Nord-Est
    Occupazione/Hobby : Insegnante/Istruttore di scuola guida; Musica,Viaggi,Motori,Tanta aria aperta.
    Umore : sereno e tranqui entro le 10 guide,oltre .....impegnato in tecniche di autorilassamento orientali
    Data d'iscrizione : 13.04.08

    Re: Vivere di autoscuola

    Messaggio Da maxwell il Lun 15 Dic 2008 - 1:02

    Shiver ha scritto:Ah beh, poi è un classico...nessuno conosce e si fila il Friuli, se non per il servizio militare! Pare che siano passati tutti per di qua! ^^

    Codroipo,Udine,Cividale,Gemona,Tarvisio,Osoppo,Pontebba,Tolmezzo,Venzone,Ugovizza,Camporosso,Coccau,Paularo,Paluzza,Malborghetto,Chiusaforte....passo al versante Veneto verso Sappada? Very Happy

    Caligola
    Campione del volante
    Campione del volante

    Maschile
    Numero di messaggi : 1245
    Età : 28
    Località : Hamburg
    Occupazione/Hobby : musica-predicare
    Umore : gajardo
    Data d'iscrizione : 17.02.08

    Re: Vivere di autoscuola

    Messaggio Da Caligola il Lun 15 Dic 2008 - 8:46

    „…é arrivata la chiamata…“
    „…dove te mannano?“
    “...in Friuli...”
    “...azz... È in Italia?”
    “...si, da qualche parte nell´ex impero austroungarico...”
    “...e dove de preciso?”
    “...mah, un paesello, me pare che se chiama Casazza...”
    “...mai sentito... E che ce sta de bello? La montagna?”
    “...pare de si, l´ arpini, la grappa... Comunque er paesello è abbastanza grande, ho sentito, ce sta pure un Sexy Shoppe...”
    “...ah, vabbé, allora non è poi tanto male... Ma se parla italiano?”
    “...una specie, ma non ne sono convinto... Comunque pare che la vera attrazione siano le donne; parlando con un veneto, gli dicevo che a Roma c´avemo er Papa, c´avemo er presidente... M´ha risposto che lí ciavemo solo le donne...” Suspect

    Stella
    Autista affermato
    Autista affermato

    Femminile
    Numero di messaggi : 219
    Età : 38
    Località : roma
    Occupazione/Hobby : Hobbies: motori, armi
    Data d'iscrizione : 16.09.08

    Re: Vivere di autoscuola

    Messaggio Da Stella il Lun 15 Dic 2008 - 11:29

    @ Max
    Io purtroppo non faccio parte del mondo dell'autoscuola anche se mi piacerebbe...diciamo che se rinascessi cercherei di farne parte Very Happy
    Per il momento rispondo solo a questo perchè vado di frettina...a risentirci.

    valeriadjseria
    Mod
    Mod

    Femminile
    Numero di messaggi : 2725
    Età : 28
    Località : Torino
    Occupazione/Hobby : studio giurisprudenza.hobby:palestra,musica anni 80,mondo delle autoscuole,guida in generale
    Umore : sempre col sorriso anche quando soffro!
    Data d'iscrizione : 30.01.08

    Re: Vivere di autoscuola

    Messaggio Da valeriadjseria il Lun 15 Dic 2008 - 12:45

    maxwell ha scritto:
    Shiver ha scritto:
    A proposito di lingue... il friulano è considerato lingua! Very Happy

    eh lo so lo so....si è tanto discusso su questo.....
    Non c'è la prova etimologica diretta ma è comunemente considerato lingua propria,ci sarebbe da discutere molto però......dovremmo parlare dei Romani e degli Aquilei,dei Carni e dei Celti,vedere quale di queste mescolanze sono state preponderanti e quali indotte,beh lasciamo stare....per il Sardo invece è tutto molto più chiaro e provato....sai ad esempio che non c'è traccia scritta del Friulano antico?

    se volete info su aquilei,celti,romani chiedete pure a me!sto preparando l'esame di storia del diritto!:-)
    Max caro,in questo topic ho già chiesto scusa per essermi espressa male dicendo che accusavi carma...era un modo per dirti che quel tipo di discussione era fuori tema,off topic,ma ho usato un termine sbagliato...forse dovevo scrivere "diatriba"!

    @Caligola: sei rispuntato all'improvviso,come un fungo dopo la pioggia!beh visto che diluvia da più di due giorni...! Very Happy


    _________________
    Life is a short trip
    The music's for the sad men
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever and ever
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever young

    (LA CANZONE PIU' IMPORTANTE PER ME)

    http://youtube.com/watch?v=GmcvVPDf08E
    la mia mitica palestra,il mio mitico amico Gianni!!!

    zafira
    Campione del volante
    Campione del volante

    Maschile
    Numero di messaggi : 807
    Età : 57
    Località : Milano
    Occupazione/Hobby : Istruttore di guida, Carrozziere/meccanico, Hobby: Rally, ballo liscio, cucinare
    Data d'iscrizione : 05.02.08

    Re: Vivere di autoscuola

    Messaggio Da zafira il Lun 15 Dic 2008 - 13:31

    Almeno in questa sezione l'off topic dovrebbe essere tollerato è una chiacchierata e se l'argomento volge verso una direzione, bisognerebbe proseguire lo stesso, altrimenti che chiacchierata fra amici è.
    Se non si da un filo logico e continuativo al discorso, si finisce automaticamente per troncarlo e l'unica sezione attiva del forum andrebbe a finire nell'oblio come quasi tutte le altre.

    Carmageddon
    Campione del volante
    Campione del volante

    Femminile
    Numero di messaggi : 778
    Età : 44
    Località : Treviso
    Occupazione/Hobby : Polfer. Hobbies: Autoscuola, Videogames, Retrogames, Basso, Quad
    Data d'iscrizione : 29.01.08

    Re: Vivere di autoscuola

    Messaggio Da Carmageddon il Lun 15 Dic 2008 - 14:32

    Non mi ricordo se nell'altro topic l'ho precisato, ma lo riscrivo qui:
    Quando nominavo l'autoscuola dove vado io, se scrivevo "la mia autoscuola", ho poi precisato aggiungendo "(cioè quella dove vado io)", per questo ho usato il "mia" in senso figurato, o come si suol dire "linguaggio colloquiale", e vabbè, forse maxwell non aveva fatto caso alla precisazione e quindi credeva che quell'autoscuola fosse davvero mia... ma lo stesso doveva venirgli il dubbio: "ma come fa ad averla se è in polizia?" comunque anche per me quella discussione è chiusa, non porto rancore.


    Riguardo il friulano: da quel poco che mi ricordo dell'esame di glottologia dato ai tempi che furono, il friulano è definito lingua perché non solo ha un suo lessico ma anche una sua struttura grammaticale, a differenza del dialetto che potrebbe avere anche un suo lessico (vedere per esempio, i tanti vocaboli trevigiani specifici riguardanti il mondo agricolo), ma che come grammatica si appoggia all'idioma principale (in questo caso, l'italiano).

    Altri linguisti -leggo qui ora su wikipedia- invece distinguono la lingua dal dialetto solo per il fatto che la prima è usata in contesti "ufficiali" e prestigiosi, mentre il dialetto no...


    @caligola: ihhihihih! asd

    Shiver
    Campione del volante
    Campione del volante

    Femminile
    Numero di messaggi : 2296
    Età : 33
    Località : Pordenone
    Umore : in equilibrio instabile
    Data d'iscrizione : 31.01.08

    Re: Vivere di autoscuola

    Messaggio Da Shiver il Lun 15 Dic 2008 - 23:15

    @ Calì: intanto buongiorno Suspect

    E poi: Co tutto lo spirito da patata che c'hai, poi pure ricordatte il nome giusto der paese mio...ma quale Casazza......... Suspect
    ...cheppoi, ortretutto, se proprio amo da esse precisi, se dici solo "Friuli" se intende la montagna..la zona carnica.... dalla quale disto assai Suspect
    I so dalla parte "Venezia"... i giuliani invece so i triestini e i goriziani Suspect
    vedi de portà rispetto Suspect



    ..comunque er sexy shoppe t'è rimasto 'mpresso, eh? Posizionato tra le elementari e le medie, se lo ricordano pure li pischelletti! asd


    @ Max:
    complimenti, qualcuno dei paesi che hai citato tu, io non lo conosco nemmeno. Sono in un altro versante ^^ l'unico vicino a me è Codroipo, a 8 chilometri e già nella provincia di Udine

    Very Happy

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Vivere di autoscuola

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato Oggi a 2:07


      La data/ora di oggi è Sab 10 Dic 2016 - 2:07