La Nostra Autoscuola

    ..revisione, art. 80...

    Condividere

    Caligola
    Campione del volante
    Campione del volante

    Maschile
    Numero di messaggi : 1245
    Età : 28
    Località : Hamburg
    Occupazione/Hobby : musica-predicare
    Umore : gajardo
    Data d'iscrizione : 17.02.08

    ..revisione, art. 80...

    Messaggio Da Caligola il Ven 17 Ott 2008 - 22:43

    Libbretto ritirato.
    Fiat uno, anno immatricolazione "dopoguerra"...
    Il proprietario parla un dialetto strano, lo capisco a stento.
    "C'e' la benzina? Dovrei arrivare alla Motorizzazione...."
    "..c'ho messo 5 euri..."
    "..."
    Manca la cintura di sicurezza lato conducente, il proprietario mi confessa che non la indossa.
    L'ha addiritura smontata...
    Parto senza speranze...
    A 80 all' ora vibbra come un mulinex, tira a sinistra, e' cosi zozza che i piccioni si schifano a cacarci sopra.
    In fila...
    L' operatore mi riconosce, ci abbracciamo (dopo 6 anni..)...
    "..pulisci il telaio intanto..."
    Lo trovo sotto il tappetino a sinistra, scoprendo poi che non era il tappetino ma la terra solidificata.
    L'operatore fa finta di leggerlo...
    "...vai sui rulli..."
    La ruota destra blocca, la sinistra continua a girare allegramente.
    Asse posteriore.
    Nun blocca pe' gnente...
    Vado a ritirare il libretto.
    "Vacce a pija tre cappuccini ar bar..."
    Revisione regolare...
    Durante queste vacanze romane ho vissuto situazioni che in Germania mi avrebbero murato vivo, non vedo l' ora di ritornarci. Suspect

    valeriadjseria
    Mod
    Mod

    Femminile
    Numero di messaggi : 2725
    Età : 28
    Località : Torino
    Occupazione/Hobby : studio giurisprudenza.hobby:palestra,musica anni 80,mondo delle autoscuole,guida in generale
    Umore : sempre col sorriso anche quando soffro!
    Data d'iscrizione : 30.01.08

    Re: ..revisione, art. 80...

    Messaggio Da valeriadjseria il Sab 18 Ott 2008 - 16:22

    Caligola ha scritto:Libbretto ritirato.
    Fiat uno, anno immatricolazione "dopoguerra"...
    Il proprietario parla un dialetto strano, lo capisco a stento.
    "C'e' la benzina? Dovrei arrivare alla Motorizzazione...."
    "..c'ho messo 5 euri..."
    "..."
    Manca la cintura di sicurezza lato conducente, il proprietario mi confessa che non la indossa.
    L'ha addiritura smontata...
    Parto senza speranze...
    A 80 all' ora vibbra come un mulinex, tira a sinistra, e' cosi zozza che i piccioni si schifano a cacarci sopra.
    In fila...
    L' operatore mi riconosce, ci abbracciamo (dopo 6 anni..)...
    "..pulisci il telaio intanto..."
    Lo trovo sotto il tappetino a sinistra, scoprendo poi che non era il tappetino ma la terra solidificata.
    L'operatore fa finta di leggerlo...
    "...vai sui rulli..."
    La ruota destra blocca, la sinistra continua a girare allegramente.
    Asse posteriore.
    Nun blocca pe' gnente...
    Vado a ritirare il libretto.
    "Vacce a pija tre cappuccini ar bar..."
    Revisione regolare...
    Durante queste vacanze romane ho vissuto situazioni che in Germania mi avrebbero murato vivo, non vedo l' ora di ritornarci. Suspect

    lol! Very Happy Laughing Razz

    Fine delle faccine sorridenti:ahah,Calì me fai scassà!Bentornato nel "Belpaese"...


    _________________
    Life is a short trip
    The music's for the sad men
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever and ever
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever young

    (LA CANZONE PIU' IMPORTANTE PER ME)

    http://youtube.com/watch?v=GmcvVPDf08E
    la mia mitica palestra,il mio mitico amico Gianni!!!

    zafira
    Campione del volante
    Campione del volante

    Maschile
    Numero di messaggi : 807
    Età : 57
    Località : Milano
    Occupazione/Hobby : Istruttore di guida, Carrozziere/meccanico, Hobby: Rally, ballo liscio, cucinare
    Data d'iscrizione : 05.02.08

    Re: ..revisione, art. 80...

    Messaggio Da zafira il Lun 20 Ott 2008 - 9:41

    Paese che vai usanza che trovi.
    Però per come hai descritto quel rottame, anche in un'Italia alla """Simm'e Napule paisà""" non sarebbe passata ovunque, qui da noi ne conosco tanti, ma se il mezzo non è in ordine, la revisione non la passa, possono sorvolare su delle sciocchezze, fatte le dovute eccezioni è una questione culturale.

    Torniamo al solito discorso, se ci sono le leggi e poi noi facciamo di tutto per aggirarle, dovremmo innanzitutto prendercela con noi stessi ed il nostro modo di essere.
    Tu per esempio, con quale coraggio ti sei presentato alla revisione con quel catorcio?
    Dici bene che in Germania ti avrebbero murato vivo, ma tu c'avresti avuto er coraggio d'annacce. Penso de no, e perchè qui ce sei annato?
    Perchè sapevi che c'era n'amico e nun c'erano problemi, si ce fossi annato io che non me conosceva, m'avrabbe pijato a carci nel culo.

    A Caliiii, taaaacci tua, fai er bravo, nunn'ce annà n'germania a raccontarlo

    Matricardi
    Campione del volante
    Campione del volante

    Maschile
    Numero di messaggi : 372
    Età : 51
    Località : Torino
    Umore : Memento audere semper
    Data d'iscrizione : 22.04.08

    Re: ..revisione, art. 80...

    Messaggio Da Matricardi il Lun 20 Ott 2008 - 11:55

    Bravo Zaf, quoto in pieno.

    Scusa Calì, ma quando c'è vò c'è vo!!!

    Ci sono tue atteggiamenti che, senza offesa Calì, mi fanno proprio venire i nervi:

    1 - Lo straniero che viene a vivere in Italia e non perde occasione per parlar male del mio paese magnificando quello dal quale è andato via,

    2 - L'italiano che si trasferisce all'estero, non perde occasione per parlar male del mio paese, ma si ricorda subito di essere italiano ed pronto a prendersene i meriti alla prima occasione in cui ciò gli torna utile.

    Al primo dico: "ma se ti il tuo paese è così meglio del mio.... che ci sei venuto a fare qui? Torna nel tuo paese che siamo tutti e due contenti"

    Al secondo dico: "ma se il nuovo paese dove vivi è così meglio dell'Italia... perchè non ci resti? Fallo e saremo tutti e due contenti!"

    valeriadjseria
    Mod
    Mod

    Femminile
    Numero di messaggi : 2725
    Età : 28
    Località : Torino
    Occupazione/Hobby : studio giurisprudenza.hobby:palestra,musica anni 80,mondo delle autoscuole,guida in generale
    Umore : sempre col sorriso anche quando soffro!
    Data d'iscrizione : 30.01.08

    Re: ..revisione, art. 80...

    Messaggio Da valeriadjseria il Lun 20 Ott 2008 - 14:22

    Matricardi ha scritto:Bravo Zaf, quoto in pieno.

    Scusa Calì, ma quando c'è vò c'è vo!!!

    Ci sono tue atteggiamenti che, senza offesa Calì, mi fanno proprio venire i nervi:

    1 - Lo straniero che viene a vivere in Italia e non perde occasione per parlar male del mio paese magnificando quello dal quale è andato via,

    2 - L'italiano che si trasferisce all'estero, non perde occasione per parlar male del mio paese, ma si ricorda subito di essere italiano ed pronto a prendersene i meriti alla prima occasione in cui ciò gli torna utile.

    Al primo dico: "ma se ti il tuo paese è così meglio del mio.... che ci sei venuto a fare qui? Torna nel tuo paese che siamo tutti e due contenti"

    Al secondo dico: "ma se il nuovo paese dove vivi è così meglio dell'Italia... perchè non ci resti? Fallo e saremo tutti e due contenti!"

    @matricardi: difatti c'è tornato nel suo nuovo paese...ha fatto solo un salto in italia!A prescindere non credo che Caligola "disonori" la nostra patria in quel di Amburgo...anzi,penso proprio che tenga alto l'onore del Belpaese!A mio parere voleva solo farci capire come in Italia certe cose proprio non funzionano...come le leggi non vengano rispettate....ma senza intendere che in Germania vada meglio!Forse in questo caso che ha esposto in Germania sarebbe andata diversamente,ma pure in terra tedesca ci saranno dei buchi enormi in alcuni campi e in alcune materie...


    _________________
    Life is a short trip
    The music's for the sad men
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever and ever
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever young

    (LA CANZONE PIU' IMPORTANTE PER ME)

    http://youtube.com/watch?v=GmcvVPDf08E
    la mia mitica palestra,il mio mitico amico Gianni!!!

    Stella
    Autista affermato
    Autista affermato

    Femminile
    Numero di messaggi : 219
    Età : 38
    Località : roma
    Occupazione/Hobby : Hobbies: motori, armi
    Data d'iscrizione : 16.09.08

    Re: ..revisione, art. 80...

    Messaggio Da Stella il Lun 20 Ott 2008 - 16:50

    zafira ha scritto:Paese che vai usanza che trovi.
    Però per come hai descritto quel rottame, anche in un'Italia alla """Simm'e Napule paisà""" non sarebbe passata ovunque, qui da noi ne conosco tanti, ma se il mezzo non è in ordine, la revisione non la passa, possono sorvolare su delle sciocchezze, fatte le dovute eccezioni è una questione culturale.

    Torniamo al solito discorso, se ci sono le leggi e poi noi facciamo di tutto per aggirarle, dovremmo innanzitutto prendercela con noi stessi ed il nostro modo di essere.Tu per esempio, con quale coraggio ti sei presentato alla revisione con quel catorcio?
    Dici bene che in Germania ti avrebbero murato vivo, ma tu c'avresti avuto er coraggio d'annacce. Penso de no, e perchè qui ce sei annato?
    Perchè sapevi che c'era n'amico e nun c'erano problemi, si ce fossi annato io che non me conosceva, m'avrabbe pijato a carci nel culo.

    A Caliiii, taaaacci tua, fai er bravo, nunn'ce annà n'germania a raccontarlo

    Sono pienamente daccordo con te.

    Carmageddon
    Campione del volante
    Campione del volante

    Femminile
    Numero di messaggi : 778
    Età : 44
    Località : Treviso
    Occupazione/Hobby : Polfer. Hobbies: Autoscuola, Videogames, Retrogames, Basso, Quad
    Data d'iscrizione : 29.01.08

    Re: ..revisione, art. 80...

    Messaggio Da Carmageddon il Lun 20 Ott 2008 - 19:17

    A Calì, di' al proprietario di quel cesso a 4 ruote di non passare per Treviso, se no io me lo inc**o a sangue, e anche di gusto! smile


    (a parte che se è solito andare avanti a "5 euri" alla volta, tale pericolo non sussiste proprio, per fortuna)

    PaperiNIK
    Campione del volante
    Campione del volante

    Maschile
    Numero di messaggi : 3453
    Località : Torino
    Data d'iscrizione : 31.01.08

    Re: ..revisione, art. 80...

    Messaggio Da PaperiNIK il Lun 20 Ott 2008 - 20:39

    Ma daiiiiii….non colpevolizziamo il povero Caligola.
    Dalle sue parole traspare la delusione e la speranza che le cose fossero andate diversamente; se si rifiutava, quel tizio si sarebbe rivolto ad un altro, magari disonesto che ci avrebbe anche marciato su’: “…sa’, hanno voluto 50 euro per chiudere un occhio...”.
    Merito a Caligola che stigmatizza la realta’ quotidiana con la giusta ironia. lol!


    Ultima modifica di PaperiNIK il Lun 20 Ott 2008 - 22:02, modificato 1 volta

    Matricardi
    Campione del volante
    Campione del volante

    Maschile
    Numero di messaggi : 372
    Età : 51
    Località : Torino
    Umore : Memento audere semper
    Data d'iscrizione : 22.04.08

    Re: ..revisione, art. 80...

    Messaggio Da Matricardi il Lun 20 Ott 2008 - 21:02

    Paperinik scrive:
    "se si rifiutava, quel tizio si sarebbe rivolto ad un altro, magari piu’ disonesto che ci avrebbe anche marciato su"...

    Scusa paperinik, dimmi che stai stigmatizzando anche tu e che a quest'ora sono già abbastanza fuso da non riuscire più a capire nulla, ti prego dimmelo!

    Non molto tempo fa, scusate l'OT ma stavolta ci sta bene, mi chiama un ragazzo che conosco da molti anni, e la telefonata è andata in questo modo:
    Lui - Ciao, ho urgentemente bisogno di fare un corso recupero punti, posso venire da te? Quanto mi prendi?
    Io- Certo, devi fare 12 ore di corso, e sono 150,00 euro
    Lui - beh, ma non vorrai mica che io venga li no?
    Io - Certo che si.
    Lui - Boh, ti faccio sapè, ciao

    Dopo qualche giorno mi richiama:

    Lui - Ciao Pier, senti, non ti offendere ma, devo proprio dirtelo, ti credevo un amico ed invece devo dirti che sei un doppio ladro, si doppio, perchè mi hai chiesto 150 euro e mi hai pure detto che dovevo stare in aula; bene, allora sappi che sono andato nella tale autoscuola, ho pagato solo 100 euro e non ci sono neppure andato una volta recuperando tutto!!!

    Domanda: se la prossima volta, invece di chiamare me chiamasse voi, cosa fareste?

    PaperiNIK
    Campione del volante
    Campione del volante

    Maschile
    Numero di messaggi : 3453
    Località : Torino
    Data d'iscrizione : 31.01.08

    Re: ..revisione, art. 80...

    Messaggio Da PaperiNIK il Lun 20 Ott 2008 - 21:23

    ......spe' ..n'attimo....... la cosa e' un po' diversa!
    Nel caso di Cali' lui non ha fatto nulla per superare la revisione con sistemi poco puliti. Nel caso del recupero punti, quel tizio che tiene quel tipo di corso e in quel modo commette tutta una serie di reati penali.

    zafira
    Campione del volante
    Campione del volante

    Maschile
    Numero di messaggi : 807
    Età : 57
    Località : Milano
    Occupazione/Hobby : Istruttore di guida, Carrozziere/meccanico, Hobby: Rally, ballo liscio, cucinare
    Data d'iscrizione : 05.02.08

    Re: ..revisione, art. 80...

    Messaggio Da zafira il Mar 21 Ott 2008 - 10:05

    A Calì, quanno leggerai tutti sti post dirai, ma chi maa fatto fa de annà arraccontà li fatti mia a sti burini.
    Armeno c'hai dato n'argomento pe chacchierà.

    @ Matricardi
    Il paragone tra la revisione di Calì e l'amico tuo per il recupero punti, come giustamente sottolinea PaperiNIK, ci stà come le cime di rapa si abbinano con la ricotta.
    Se mi trovassi nella tua situazione, dieri all'amico mio i punti te li regalo io in una sola seduta, però non sulla patente, ma sulla capoccia.

    @ Tutti
    La verità e che siamo Italiani e culturalmente siamo un popolo che conosce molto bene l'arte di arrangiarsi e di adattarsi alle varie vicissitudini, ogniuno di noi ha presentato uno spaccato della realtà nella quale per andare avanti bisogna saper anche convivere sia pur con dovuta moderazione con certe forme di scorrettezza.

    Ma il solo fatto che stiamo qui a parlarne, vuol dire che sappiamo fare anche molta autocritica e questo è positivo, noi Italiani abbiamo però altre attitudini che ci riscattano da certi "vizi" dei quali non sappiamo farne a meno, siamo anche un popolo che sa vivere, mangiare, divertirsi, siamo coloriti, vivaci e simpatici, con donne bellissime e mediterranee e uomini che si fanno ricordare, siamo nazionalisti ed allo stesso tempo esterofili, pieni di classe, cultura e tradizioni, un po sboroni ed anche un po masochisti, ma siamo veri, perchè siamo Italiani ed io sono orgoglioso di esserlo, nel bene e nel male.

    Direte voi, ma questo che c'entra col post?
    Bhoo che ne so, mi è venuto di dirlo e l'ho detto.

    Stella
    Autista affermato
    Autista affermato

    Femminile
    Numero di messaggi : 219
    Età : 38
    Località : roma
    Occupazione/Hobby : Hobbies: motori, armi
    Data d'iscrizione : 16.09.08

    Re: ..revisione, art. 80...

    Messaggio Da Stella il Mar 21 Ott 2008 - 10:38

    PaperiNIK ha scritto:......spe' ..n'attimo....... la cosa e' un po' diversa!
    Nel caso di Cali' lui non ha fatto nulla per superare la revisione con sistemi poco puliti.

    ...infatti basta solo sapersi rivolgere alle persone giuste Laughing

    Capisco la situazione nella quale ci si viene a trovare quando si sa di combattere contro i mulini a vento, come hai detto giustamente se non avesse risolto da Caligola avrebbe risolto da Nerone e via discorrendo...però se invece di chiudere un occhio tutti li tenessimo bene aperti sarebbe più facile risalire a chi commette delle illegalità, in qualsiasi ambito ovviamente non solo nel vostro.

    Perlomeno questo è il mio modo di vedere la cosa, magari è utopistico e senza dubbio ingenuo.

    Stella
    Autista affermato
    Autista affermato

    Femminile
    Numero di messaggi : 219
    Età : 38
    Località : roma
    Occupazione/Hobby : Hobbies: motori, armi
    Data d'iscrizione : 16.09.08

    Re: ..revisione, art. 80...

    Messaggio Da Stella il Mar 21 Ott 2008 - 10:40

    Carmageddon ha scritto:
    (a parte che se è solito andare avanti a "5 euri" alla volta, tale pericolo non sussiste proprio, per fortuna)

    lol!

    Stella
    Autista affermato
    Autista affermato

    Femminile
    Numero di messaggi : 219
    Età : 38
    Località : roma
    Occupazione/Hobby : Hobbies: motori, armi
    Data d'iscrizione : 16.09.08

    Re: ..revisione, art. 80...

    Messaggio Da Stella il Mar 21 Ott 2008 - 10:42

    Matricardi ha scritto:Paperinik scrive:
    "se si rifiutava, quel tizio si sarebbe rivolto ad un altro, magari piu’ disonesto che ci avrebbe anche marciato su"...

    Scusa paperinik, dimmi che stai stigmatizzando anche tu e che a quest'ora sono già abbastanza fuso da non riuscire più a capire nulla, ti prego dimmelo!

    Non molto tempo fa, scusate l'OT ma stavolta ci sta bene, mi chiama un ragazzo che conosco da molti anni, e la telefonata è andata in questo modo:
    Lui - Ciao, ho urgentemente bisogno di fare un corso recupero punti, posso venire da te? Quanto mi prendi?
    Io- Certo, devi fare 12 ore di corso, e sono 150,00 euro
    Lui - beh, ma non vorrai mica che io venga li no?
    Io - Certo che si.
    Lui - Boh, ti faccio sapè, ciao

    Dopo qualche giorno mi richiama:

    Lui - Ciao Pier, senti, non ti offendere ma, devo proprio dirtelo, ti credevo un amico ed invece devo dirti che sei un doppio ladro, si doppio, perchè mi hai chiesto 150 euro e mi hai pure detto che dovevo stare in aula; bene, allora sappi che sono andato nella tale autoscuola, ho pagato solo 100 euro e non ci sono neppure andato una volta recuperando tutto!!!

    Domanda: se la prossima volta, invece di chiamare me chiamasse voi, cosa fareste?



    Ovviamente la domanda "ma a cosa serve il corso di recupero punti se non lo frequento?" il tuo amico non se l'è proprio posta Shocked

    Caligola
    Campione del volante
    Campione del volante

    Maschile
    Numero di messaggi : 1245
    Età : 28
    Località : Hamburg
    Occupazione/Hobby : musica-predicare
    Umore : gajardo
    Data d'iscrizione : 17.02.08

    Re: ..revisione, art. 80...

    Messaggio Da Caligola il Mar 21 Ott 2008 - 14:45

    ...grazzie a tutti...
    Perche´ce so´annato...
    Per recuperare il libretto.
    Non avrei mai immagginano di passare la revisione, giuro.
    Sono partito con l´idea di andare presso la sede MCTC, farmi bocciare, comunque ritirare il libretto.
    Non ho chiesto nulla a nessuno, e´chiaro che conoscendo l´operatore non me la avrebbe bocciata per una sciocchezza, ma che il catorcio sarebbe passato non lo avrei neanche lontanamente immagginato.
    Saró amorale, ma gli ho ridato la macchina e ciao.
    Da un discorso a un´altro...
    Il giorno della mia partenza sono stato licenziato, per ragioni di mancanza di clientela.
    "...ci dispiace, siamo dolenti, avremmo voluto etc..."
    A me personalmente i clienti non mancavano, anzi...
    E´che con i miei colleghi nun ce voleva anda´piu nessuno, per questo mi hanno cannato.
    Gli ho dato i carteggi degli scolari che seguivo, se li sono litigati come le iene che divorano una carcassa.
    Poverini...
    Ieri sono arrivato a mezzogiorno, il pomeriggio ho fatto il giro di alcune autoscuole, oggi alle 15 riinizio a lavorare. Non con la macchina mia stavolta, mi hanno affibbiato una fiammante BMW 320. Rossa. Un cazzotto ad un occhio. Contratto semestrale, con avviso di licenziamento di 15 giorni, in pratica come quell´altro. Ma si, tanto a me mancano solo 5 mesi per finire l´apprendistato, poi apro una scuoletta tutta mia.
    La vita va avanti, a 45 anni ancora non ho deciso cosa faró da grande...
    Stateme bene. Suspect

    Stella
    Autista affermato
    Autista affermato

    Femminile
    Numero di messaggi : 219
    Età : 38
    Località : roma
    Occupazione/Hobby : Hobbies: motori, armi
    Data d'iscrizione : 16.09.08

    Re: ..revisione, art. 80...

    Messaggio Da Stella il Mar 21 Ott 2008 - 16:20

    Caligola ha scritto:...grazzie a tutti...
    Perche´ce so´annato...
    Per recuperare il libretto.
    Non avrei mai immagginano di passare la revisione, giuro.

    Che sollievo, abbiamo scongiurato la caduta di un mito Laughing

    In bocca al lupo per il lavoro.

    valeriadjseria
    Mod
    Mod

    Femminile
    Numero di messaggi : 2725
    Età : 28
    Località : Torino
    Occupazione/Hobby : studio giurisprudenza.hobby:palestra,musica anni 80,mondo delle autoscuole,guida in generale
    Umore : sempre col sorriso anche quando soffro!
    Data d'iscrizione : 30.01.08

    Re: ..revisione, art. 80...

    Messaggio Da valeriadjseria il Mar 21 Ott 2008 - 19:07

    Caligola ha scritto:...grazzie a tutti...
    Perche´ce so´annato...
    Per recuperare il libretto.
    Non avrei mai immagginano di passare la revisione, giuro.
    Sono partito con l´idea di andare presso la sede MCTC, farmi bocciare, comunque ritirare il libretto.
    Non ho chiesto nulla a nessuno, e´chiaro che conoscendo l´operatore non me la avrebbe bocciata per una sciocchezza, ma che il catorcio sarebbe passato non lo avrei neanche lontanamente immagginato.
    Saró amorale, ma gli ho ridato la macchina e ciao.
    Da un discorso a un´altro...
    Il giorno della mia partenza sono stato licenziato, per ragioni di mancanza di clientela.
    "...ci dispiace, siamo dolenti, avremmo voluto etc..."
    A me personalmente i clienti non mancavano, anzi...
    E´che con i miei colleghi nun ce voleva anda´piu nessuno, per questo mi hanno cannato.
    Gli ho dato i carteggi degli scolari che seguivo, se li sono litigati come le iene che divorano una carcassa.
    Poverini...
    Ieri sono arrivato a mezzogiorno, il pomeriggio ho fatto il giro di alcune autoscuole, oggi alle 15 riinizio a lavorare. Non con la macchina mia stavolta, mi hanno affibbiato una fiammante BMW 320. Rossa. Un cazzotto ad un occhio. Contratto semestrale, con avviso di licenziamento di 15 giorni, in pratica come quell´altro. Ma si, tanto a me mancano solo 5 mesi per finire l´apprendistato, poi apro una scuoletta tutta mia.
    La vita va avanti, a 45 anni ancora non ho deciso cosa faró da grande...
    Stateme bene. Suspect

    Calì sei un grande! Very Happy Me piace la tua perseveranza!


    _________________
    Life is a short trip
    The music's for the sad men
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever and ever
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever young

    (LA CANZONE PIU' IMPORTANTE PER ME)

    http://youtube.com/watch?v=GmcvVPDf08E
    la mia mitica palestra,il mio mitico amico Gianni!!!

    valeriadjseria
    Mod
    Mod

    Femminile
    Numero di messaggi : 2725
    Età : 28
    Località : Torino
    Occupazione/Hobby : studio giurisprudenza.hobby:palestra,musica anni 80,mondo delle autoscuole,guida in generale
    Umore : sempre col sorriso anche quando soffro!
    Data d'iscrizione : 30.01.08

    Re: ..revisione, art. 80...

    Messaggio Da valeriadjseria il Mar 21 Ott 2008 - 19:16

    Zafira scrive:

    "La verità è che siamo Italiani e culturalmente siamo un popolo che conosce molto bene l'arte di arrangiarsi e di adattarsi alle varie vicissitudini, ognuno di noi ha presentato uno spaccato della realtà nella quale per andare avanti bisogna saper anche convivere sia pur con dovuta moderazione con certe forme di scorrettezza.

    Ma il solo fatto che stiamo qui a parlarne, vuol dire che sappiamo fare anche molta autocritica e questo è positivo, noi Italiani abbiamo però altre attitudini che ci riscattano da certi "vizi" dei quali non sappiamo farne a meno, siamo anche un popolo che sa vivere, mangiare, divertirsi, siamo coloriti, vivaci e simpatici, con donne bellissime e mediterranee e uomini che si fanno ricordare, siamo nazionalisti ed allo stesso tempo esterofili, pieni di classe, cultura e tradizioni, un po sboroni ed anche un po masochisti, ma siamo veri, perchè siamo Italiani ed io sono orgoglioso di esserlo, nel bene e nel male.

    Direte voi, ma questo che c'entra col post?
    Bhoo che ne so, mi è venuto di dirlo e l'ho detto"


    Quoto in pieno!Scusate,ma questo è il paese dove vogliamo le leggi quando invece ci sono ma semplicemente non vengono rispettate!!!Oggi stranamente son passati i vigili in zona da me...un vigile(tra l'altro mooooolto gnocco!Stavo quasi per chiedergli se mi faceva una multa! Laughing )sta facendo una multa per divieto di sosta ad un'autovettura parcheggiata di fianco ad un cassonetto.La proprietaria esce dalla panetteria correndo come una pazza,a momenti le cadono tutte le pagnotte che ha appena comprato...comincia a strillare:"Lei non può farmi la multa,io le dimostro che ero da soli tre minuti qui!Stavo solo comprando il pane...non può farmi la multa,non è giusto!!!"E a momenti zompa addosso al vigile per dargli un "cartone" in faccia...e a momenti io vado a difendere il vigile perchè è davvero troppo gnocco! Razz
    Io,che assistevo alla scena da due passi,son scoppiata a ridere ma poi mi son messa le mani nei capelli pensando davvero a quanto siamo il popolo dell' "arte dell'arrangiamento" come dice Zafira...tuttavia abbiamo altri lati positivi! Laughing


    Ultima modifica di valeriadjseria il Mar 21 Ott 2008 - 19:21, modificato 2 volte


    _________________
    Life is a short trip
    The music's for the sad men
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever and ever
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever young

    (LA CANZONE PIU' IMPORTANTE PER ME)

    http://youtube.com/watch?v=GmcvVPDf08E
    la mia mitica palestra,il mio mitico amico Gianni!!!

    valeriadjseria
    Mod
    Mod

    Femminile
    Numero di messaggi : 2725
    Età : 28
    Località : Torino
    Occupazione/Hobby : studio giurisprudenza.hobby:palestra,musica anni 80,mondo delle autoscuole,guida in generale
    Umore : sempre col sorriso anche quando soffro!
    Data d'iscrizione : 30.01.08

    Re: ..revisione, art. 80...

    Messaggio Da valeriadjseria il Mar 21 Ott 2008 - 19:18

    PaperiNIK ha scritto:Ma daiiiiii….non colpevolizziamo il povero Caligola.
    Dalle sue parole traspare la delusione e la speranza che le cose fossero andate diversamente; se si rifiutava, quel tizio si sarebbe rivolto ad un altro, magari disonesto che ci avrebbe anche marciato su’: “…sa’, hanno voluto 50 euro per chiudere un occhio...”.
    Merito a Caligola che stigmatizza la realta’ quotidiana con la giusta ironia. lol!


    quoto in toto!


    _________________
    Life is a short trip
    The music's for the sad men
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever and ever
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever young

    (LA CANZONE PIU' IMPORTANTE PER ME)

    http://youtube.com/watch?v=GmcvVPDf08E
    la mia mitica palestra,il mio mitico amico Gianni!!!

    zafira
    Campione del volante
    Campione del volante

    Maschile
    Numero di messaggi : 807
    Età : 57
    Località : Milano
    Occupazione/Hobby : Istruttore di guida, Carrozziere/meccanico, Hobby: Rally, ballo liscio, cucinare
    Data d'iscrizione : 05.02.08

    Re: ..revisione, art. 80...

    Messaggio Da zafira il Mer 22 Ott 2008 - 9:34

    Anche a me sta succedendo più o meno la stessa cosa tua, gli allievi vogliono venire tutti con me (un motivo ci sarà), e questo sta destabilizzando l'equilibrio tra colleghi, il titolare è come se non ci fosse, anzi non c'è.
    Ed io quasi quasi mi trovo un'altra sistemazione e li saluto, però mi dispiace davvero tanto lasciare gli allievi di punto in bianco, ma prima o poi dovrò decidermi.

    SIMONE748
    Autista esperto
    Autista esperto

    Maschile
    Numero di messaggi : 266
    Età : 42
    Località : 43°Parallelo
    Occupazione/Hobby : Impiegato Tecnico,Istruttore di Guida,Motori,Libri,Cucinare.....
    Umore : (buon)
    Data d'iscrizione : 01.03.08

    Re: ..revisione, art. 80...

    Messaggio Da SIMONE748 il Gio 23 Ott 2008 - 19:06

    riguardo la revisione oltre alla mancata identificazione del veicolo (telaio non leggibile ), il problema principale è che la uno che ha fatto la revisione è un PERICOLO, (la sola anteriore destra che frena ci porta a sbandare verso destra in caso di brusca frenata).
    Caligola credeva ci sarebbe stato un bel ripetere come una casa ,invece con stupore si è ritrovato con un regolare a dir poco assurdo.
    Ecco come succedono gli incidenti che a volte provocano morti......
    Saranno oltre dieci anni che facendo questo lavoro ne ho viste di tutti i colori , ma la cosa che non comprendo è l'ignoranza di chi crede (come il tecnico della revisione ) di aver fatto un favore , noncurante del pericolo che potrebbe provocare.......

    Contenuto sponsorizzato

    Re: ..revisione, art. 80...

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato Oggi a 13:11


      La data/ora di oggi è Mar 6 Dic 2016 - 13:11