La Nostra Autoscuola

    LE NOSTRE POESIE PREFERITE

    Condividere
    avatar
    valeriadjseria
    Mod
    Mod

    Femminile
    Numero di messaggi : 2725
    Età : 29
    Località : Torino
    Occupazione/Hobby : studio giurisprudenza.hobby:palestra,musica anni 80,mondo delle autoscuole,guida in generale
    Umore : sempre col sorriso anche quando soffro!
    Data d'iscrizione : 30.01.08

    LE NOSTRE POESIE PREFERITE

    Messaggio Da valeriadjseria il Mer 18 Giu 2008 - 23:48

    Perchè non inseriamo le nostre poesie preferite(magari pure con un commento???)
    Io incomincio con la poesia che è uscita oggi all'esame di maturità(cavolo,perchè non ho un anno in meno,così oggi avrei dato l'esame???io adoro questa poesiaaaaaaaaaaaaaaa!!!!mentre l'anno scorso è uscito Dante... No ).

    RIPENSO IL TUO SORRISO-EUGENIO MONTALE

    Ripenso il tuo sorriso, ed è per me un'acqua limpida
    scorta per avventura tra le petraie d'un greto,
    esiguo specchio in cui guardi un'ellera i suoi corimbi;
    e su tutto l'abbraccio d'un bianco cielo quieto.
    Codesto è il mio ricordo; non saprei dire, o lontano,
    se dal tuo volto s'esprime libera un'anima ingenua,
    o vero tu sei dei raminghi che il male del mondo estenua
    e recano il loro soffrire con sé come un talismano.

    Ma questo posso dirti, che la tua pensata effigie
    sommerge i crucci estrosi in un'ondata di calma,
    e che il tuo aspetto s'insinua nella mia memoria grigia
    schietto come la cima d'una giovinetta palma...


    La trovo semplicemente dolcissima...e mi ricordo di averla dedicata ad una persona per me importante...


    _________________
    Life is a short trip
    The music's for the sad men
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever and ever
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever young

    (LA CANZONE PIU' IMPORTANTE PER ME)

    http://youtube.com/watch?v=GmcvVPDf08E
    la mia mitica palestra,il mio mitico amico Gianni!!!
    avatar
    valeriadjseria
    Mod
    Mod

    Femminile
    Numero di messaggi : 2725
    Età : 29
    Località : Torino
    Occupazione/Hobby : studio giurisprudenza.hobby:palestra,musica anni 80,mondo delle autoscuole,guida in generale
    Umore : sempre col sorriso anche quando soffro!
    Data d'iscrizione : 30.01.08

    Re: LE NOSTRE POESIE PREFERITE

    Messaggio Da valeriadjseria il Gio 19 Giu 2008 - 0:08

    Pure questa è romanticissima...e mi ricorda i miei studi classici!

    L'ODE DELLA GELOSIA (Saffo, Fragm. 31 Voigt)

    Mi sembra che sia uguale agli dei
    quell’uomo che di fronte a te
    siede e standoti vicino ascolta te
    che parli dolcemente

    e amabilmente ridi, e questo davvero
    mi fa balzare il cuore nel petto,
    come infatti io ti vedo, subito
    non mi è più possibile dire nulla,

    ma la lingua si spezza, sottile
    un fuoco subito mi scorre sotto la pelle,
    non vedo nulla con gli occhi,
    ronzano le orecchie,

    un freddo sudore mi avvolge, un tremito
    mi prende tutta, e più verde dell’erba
    io sono, e poco lontana dall’esser morta
    sembro a me stessa.

    Ma tutto si può sopportare, poiché...


    Poi c'è il carme 51 di Catullo che è una libera interpretazione dell'ode della gelosia di Saffo...

    Ìlle mì par èsse deò vidètur,

    ìlle, sì fas èst, superàre dìvos,

    quì sedèns advèrsus idèntidèm te

    spèctat et àudit

    dùlce rìdentèm, miserò quod òmnes

    èripit sensùs mihi: nàm simùl te,

    Lèsbia, àspexì, nihil èst supèr mi

    <vòcis in òre;>

    lìngua sèd torpèt, tenuìs sub àrtus

    flàmma dèmanàt, sonitù suòpte

    tìntinànt aurès, geminà tegùntur

    lùmina nòcte.

    ...

    Òtiùm, Catùlle, tibì molèstumst:

    òtio èxsultàs nimiùmque gèstis:

    òtium èt regès prius èt beàtas

    pèrdidit ùrbes.



    Mi sembra che sia pari ad un dio

    se è lecito, (mi sembra) che superi gli dèi,

    colui che, sedendoti di fronte, continuamente ti

    guarda e (ti) ascolta

    mentre sorridi dolcemente, cosa questa che a me misero

    strappa tutte le facoltà; infatti non appena,

    o Lesbia, ti vedo, non mi rimane più

    <un fil di voce (lett.: nulla di voce in bocca)>,

    ma la lingua si intorpidisce, un fuoco sottile

    si insinua sotto le membra, per un suono interno

    le orecchie rimbombano, entrambi

    gli occhi si annebbiano

    (lett.: gli occhi si ricoprono di una duplice notte).

    ...

    L’ozio, Catullo, ti è dannoso;

    per l’ozio ti esalti e troppo smanii.

    L’ozio ha mandato in rovina re e città

    un tempo felici [oppure: anticamente mandò in rovina re e città]


    _________________
    Life is a short trip
    The music's for the sad men
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever and ever
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever young

    (LA CANZONE PIU' IMPORTANTE PER ME)

    http://youtube.com/watch?v=GmcvVPDf08E
    la mia mitica palestra,il mio mitico amico Gianni!!!
    avatar
    Dilki
    Campione del volante
    Campione del volante

    Femminile
    Numero di messaggi : 4033
    Età : 35
    Località : ROMA Caput Mundi
    Occupazione/Hobby : ogni tanto lavoro,ogni tanto studio,troppo spesso cazzeggio/leggere, scrivere, equitazione, foto
    Umore : al momento me stresso e me rattristo :(
    Data d'iscrizione : 03.02.08

    Re: LE NOSTRE POESIE PREFERITE

    Messaggio Da Dilki il Gio 19 Giu 2008 - 0:29

    bel topic valeria

    adoro la dikinson e quando avevo 17 18 anni ero ero fissata con le sue poesie mi ricorda quel periodo
    Emily Dickinson

    Piangere è una piccola cosa -
    cosa tanto breve un sospiro.
    Ma cose di tale grandezza
    uccidono uomini e donne.


    Ultima modifica di Dilki il Gio 19 Giu 2008 - 0:31, modificato 1 volta
    avatar
    Dilki
    Campione del volante
    Campione del volante

    Femminile
    Numero di messaggi : 4033
    Età : 35
    Località : ROMA Caput Mundi
    Occupazione/Hobby : ogni tanto lavoro,ogni tanto studio,troppo spesso cazzeggio/leggere, scrivere, equitazione, foto
    Umore : al momento me stresso e me rattristo :(
    Data d'iscrizione : 03.02.08

    Re: LE NOSTRE POESIE PREFERITE

    Messaggio Da Dilki il Gio 19 Giu 2008 - 0:30

    Emily Dickinson

    Era debole,allora - e forte io,
    così lasciò che lo facessi entrare.
    Debole ero io,allora - e forte lui,
    così lo lasciai condurmi a casa.

    Il cammino era breve - la porta vicina -
    chiara la sera ed egli procedeva.
    Silenzio - non disse una parola.
    Questo e non altro volevo sapere.

    L'alba arrivò,dovemmo separarci:
    di noi nessuno era il più forte,ormai.
    Egli tentò - ed anch'io tentai,
    e tra noi niente accadde - tuttavia.
    avatar
    valeriadjseria
    Mod
    Mod

    Femminile
    Numero di messaggi : 2725
    Età : 29
    Località : Torino
    Occupazione/Hobby : studio giurisprudenza.hobby:palestra,musica anni 80,mondo delle autoscuole,guida in generale
    Umore : sempre col sorriso anche quando soffro!
    Data d'iscrizione : 30.01.08

    Re: LE NOSTRE POESIE PREFERITE

    Messaggio Da valeriadjseria il Gio 19 Giu 2008 - 0:31

    oh grande emily!


    _________________
    Life is a short trip
    The music's for the sad men
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever and ever
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever young

    (LA CANZONE PIU' IMPORTANTE PER ME)

    http://youtube.com/watch?v=GmcvVPDf08E
    la mia mitica palestra,il mio mitico amico Gianni!!!

    Contenuto sponsorizzato

    Re: LE NOSTRE POESIE PREFERITE

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Ven 23 Giu 2017 - 15:07