La Nostra Autoscuola

    Che tipo di guidatore sei??

    Condividere

    Dilki
    Campione del volante
    Campione del volante

    Femminile
    Numero di messaggi : 4033
    Età : 34
    Località : ROMA Caput Mundi
    Occupazione/Hobby : ogni tanto lavoro,ogni tanto studio,troppo spesso cazzeggio/leggere, scrivere, equitazione, foto
    Umore : al momento me stresso e me rattristo :(
    Data d'iscrizione : 03.02.08

    Che tipo di guidatore sei??

    Messaggio Da Dilki il Gio 5 Giu 2008 - 23:06

    Descrivetevi alla guida, come siete, se siete rilassati, rompipalle, ansiosi, aggressivi ecc...

    maxwell
    Campione del volante
    Campione del volante

    Maschile
    Numero di messaggi : 424
    Età : 56
    Località : Nord-Est
    Occupazione/Hobby : Insegnante/Istruttore di scuola guida; Musica,Viaggi,Motori,Tanta aria aperta.
    Umore : sereno e tranqui entro le 10 guide,oltre .....impegnato in tecniche di autorilassamento orientali
    Data d'iscrizione : 13.04.08

    Re: Che tipo di guidatore sei??

    Messaggio Da maxwell il Gio 5 Giu 2008 - 23:47

    quando guido la "mia" auto sono estremamente rilassato,la buona musica non manca mai (ma proprio mai),guido da anni solo auto con il cambio automatico,confortevoli e sicure,la velocità è rigorosamente da codice in ogni circostanza (la patente mi è molto cara.....).
    Non mi altero mai,non mi innervosisco,lascio passare e stampo sorrisi a chi dimostra intolleranza e irascibilità nei miei confronti,il che succede spesso vista la guida da fermone che ho Sleep
    Dopo ore di guide con gli allievi,di traffico,di stress e attenzione incessante,la guida della mia auto rappresenta relax assoluto e niente e nessuno mi può alterare.
    hi

    InguaribileRomantica
    Campione del volante
    Campione del volante

    Femminile
    Numero di messaggi : 7286
    Età : 37
    Località : Messina
    Occupazione/Hobby : Impiegata part-time presso agenzia di assicurazioni
    Data d'iscrizione : 29.01.08

    Re: Che tipo di guidatore sei??

    Messaggio Da InguaribileRomantica il Gio 5 Giu 2008 - 23:51

    Miiiiiii Max .... che selfcontrol che c'hai.. Io non so una de quelle che se metta a strombazza'.. a fa gestacci e a di parolacce... pero' un pochetto me irrito e in modo non troppo eclatante lo esterno Neutral

    Dilki
    Campione del volante
    Campione del volante

    Femminile
    Numero di messaggi : 4033
    Età : 34
    Località : ROMA Caput Mundi
    Occupazione/Hobby : ogni tanto lavoro,ogni tanto studio,troppo spesso cazzeggio/leggere, scrivere, equitazione, foto
    Umore : al momento me stresso e me rattristo :(
    Data d'iscrizione : 03.02.08

    Re: Che tipo di guidatore sei??

    Messaggio Da Dilki il Ven 6 Giu 2008 - 0:00

    Io sono generalmente tranquilla al volante, anche se sono sempre sull'attenti, ho una guida media, nè da sonno, nè da sborona Very Happy tendo però a suonare e imbruttire a quelli che mi fanno le brutte manovre e mi faccio prenedere da una sorta di ansia al semaforo rosso, nel senso che sono sempre in attesa che scatti il verde per partire subito... questo grazie a quello stress che è mio padre, tipico romano rompipalle che suona una frazione di secondo dopo che è diventato verde, da pijallo a pizze!!!
    Ho sempre la cintura e la musica bassa, chiedo scusa se faccio una cavolata.

    maxwell
    Campione del volante
    Campione del volante

    Maschile
    Numero di messaggi : 424
    Età : 56
    Località : Nord-Est
    Occupazione/Hobby : Insegnante/Istruttore di scuola guida; Musica,Viaggi,Motori,Tanta aria aperta.
    Umore : sereno e tranqui entro le 10 guide,oltre .....impegnato in tecniche di autorilassamento orientali
    Data d'iscrizione : 13.04.08

    Re: Che tipo di guidatore sei??

    Messaggio Da maxwell il Ven 6 Giu 2008 - 0:29

    InguaribileRomantica ha scritto:Miiiiiii Max .... che selfcontrol che c'hai.. Io non so una de quelle che se metta a strombazza'.. a fa gestacci e a di parolacce... pero' un pochetto me irrito e in modo non troppo eclatante lo esterno Neutral

    quando raggiungerai il "lato chiaro della forza" realizzerai anche tu che la calma e la serenità sono obbiettivi primari per vivere bene.
    Arrabbiarsi non serve a niente,come istruttore di guida sono "noto"per la calma assoluta e per non alterarmi nemmeno in situazioni ehmm.....critiche....
    come conducente, nell'abitacolo della mia auto ho il mio piccolo mondo,mi piace la comodità,seleziono prima di partire i brani musicali che ascolterò,mi piace guardare il comportamento degli altri,le loro nevrosi,i tic,gli errori di guida,chi sale con me rimane sempre basito,mi chiedono sempre:"ma tu guidi sempre così?"
    hi

    InguaribileRomantica
    Campione del volante
    Campione del volante

    Femminile
    Numero di messaggi : 7286
    Età : 37
    Località : Messina
    Occupazione/Hobby : Impiegata part-time presso agenzia di assicurazioni
    Data d'iscrizione : 29.01.08

    Re: Che tipo di guidatore sei??

    Messaggio Da InguaribileRomantica il Ven 6 Giu 2008 - 0:33

    maxwell ha scritto:
    InguaribileRomantica ha scritto:Miiiiiii Max .... che selfcontrol che c'hai.. Io non so una de quelle che se metta a strombazza'.. a fa gestacci e a di parolacce... pero' un pochetto me irrito e in modo non troppo eclatante lo esterno Neutral

    quando raggiungerai il "lato chiaro della forza" realizzerai anche tu che la calma e la serenità sono obbiettivi primari per vivere bene.
    Arrabbiarsi non serve a niente,come istruttore di guida sono "noto"per la calma assoluta e per non alterarmi nemmeno in situazioni ehmm.....critiche....
    come conducente, nell'abitacolo della mia auto ho il mio piccolo mondo,mi piace la comodità,seleziono prima di partire i brani musicali che ascolterò,mi piace guardare il comportamento degli altri,le loro nevrosi,i tic,gli errori di guida,chi sale con me rimane sempre basito,mi chiedono sempre:"ma tu guidi sempre così?"
    hi

    emm Io devo sta attenta ai miei de errori Max... Cmq io guido da poco piu' di un anno smile

    Shiver
    Campione del volante
    Campione del volante

    Femminile
    Numero di messaggi : 2296
    Età : 33
    Località : Pordenone
    Umore : in equilibrio instabile
    Data d'iscrizione : 31.01.08

    Re: Che tipo di guidatore sei??

    Messaggio Da Shiver il Ven 6 Giu 2008 - 11:01

    Io ho fatto un anno l'altro ieri.... wub
    Partendo dal presupposto che sono convinta che lo stile di guida di una persona rispecchi in pieno la personalità di quest'ultima, non mi faccio meraviglia del fatto che Maxwell mantenga un perfetto aplomb anglosassone anche al volante... smile ...a parte che credo sia auspicabile che un istruttore di guida decente abbia pazienza e tranquillità a fiumi proprio per carattere....anche il mio guida in maniera assolutamente ligia al codice della strada...è altresì vero che però ho beccato un paio di volte il titolare prendere la rotonda ad una velocità da infarto (e se lo dico io... Sgroppone )
    Quindi: la sottoscritta non sfugge alla regola. Mi piace guidare, e sono del tutto incapace di viaggiare ad una velocità moderata. Corro troppo anche nei centri abitati, e so bene che prima o poi mi capiterà qualcosa (soprattutto agli altri)... anche se, a onor del vero, da qualche tempo realizzo che è sul serio troppo rischioso e allora faccio la brava. Però ragazzi...se davanti ho un bello stradone largo e dritto...su, è impossibile andare nei limiti!
    Dico delle cose antieducative, mi rendo conto... corro abbastanza, però non mi lancio in sorpassi azzardati o cose inconsulte di questo tipo... qualche pazzia imprevedibile la facevo mesi fa...ora non più.
    Più che altro sono sicura che prima o dopo mi arriverà qualche sana multa per eccesso di velocità....
    Amo ascoltare musica in macchina, non potrei stare senza...e sopra ogni cosa mi piace guidare le notti d'estate...quando c'è quella bella brezza calda e deserto in strada.
    Dato che sono un tipo sanguigno, e dato che da me (e Maxwell può confermare.....) c'è tutta una serie di terrorismo psicologico sulla strada fatta di autovelox, pattuglie, telecamere ai semafori...la sottoscritta tande ad agitarsi ulteriormente...
    Benissimo autovelox e pattuglie (e lo dico contro il mio interesse, ma mi rendo conto che sono misure necessarie in molti casi)...quelle diavolerie di telecamere davvero sono ansiogene.
    Oltretutto la gente, spaventata dalla presenza di questi marchingegni, quando vede verde, invece di muoversi per attraversare l'incrocio e il semaforo, paradossalmente RALLENTA, per paura che scatti il giallo, stia 3 secondi e poi arrivi il rosso e quindi multazza da chilo. Queste cose mi fanno imbestialire. Vedi verde, muoviti! Cosa rallenti a 10 metri dall'attraversamento?
    Insomma, mi piace guidare serena e rilassata, però certe situazioni mi fanno salire il sangue alla testa! Tipo: chi rallenta al semaforo verde (vedi sopra), chi si immette all'ultima frazione di secondo disponibile e poi va a passo d'uomo, chi non sa tenere la strada e ti sbanda dal limite della corsia all'altro, chi non mette la freccia (io la metto SEMPRE, anche quando non ho nessuno dietro o davanti), chi non conosce le regole della precedenza.
    Ah, dimenticavo...freno sempre con un pochino di ritardo...
    Adesso qualcuno degli istruttori mi mazzuolerà asd
    ...a parte tutto...so bene che devo migliorarmi, in tutti i sensi....

    Suspect bowndown

    zafira
    Campione del volante
    Campione del volante

    Maschile
    Numero di messaggi : 807
    Età : 57
    Località : Milano
    Occupazione/Hobby : Istruttore di guida, Carrozziere/meccanico, Hobby: Rally, ballo liscio, cucinare
    Data d'iscrizione : 05.02.08

    Re: Che tipo di guidatore sei??

    Messaggio Da zafira il Ven 6 Giu 2008 - 11:51

    @Shiver
    Già, una bella mazzuolata è quello che ci vuole cara Shiverina.

    Hai descritto il tuo modo di guidare in maniera abbastanza chiara da far trasparire il tuo temperamento brillante, un tantinello imprudente ed un po insofferente nei confronti di chi è più lento di te, non è altro che il classico atteggiamento di automobilista metropolitano che ha sempre fretta anche quando va a passeggio.

    Forse lo sai bene e credo che il tuo istruttore te lo deve sicuramente aver spiegato, che quando vedi un semaforo verde in lontananza, mentre ti avvicini, non devi continuare a mantenere la tua velocità, ma devi quantomeno preparati per poterti fermare in tempo e possibilmente senza inchiodare nel caso dovesse diventare giallo, perchè non tutti i gialli durano lo stesso tempo.
    Ma perchè ciò avvenga contrariamente a ciò che sarebbe ovvio (vedi il verde e schizza via) devi rallentare lasciando il gas e preparare il piede sul freno (ho detto preparare, non frenare) e nel frattempo ti avvicini, se lui (il semaforo) continua a rimanere verde anche quando sei in prossimità dell'incrocio, allora si che devi accelerare e sgomberare rapidamente anche se in quell'istante diventa giallo (tanto non faresti più in tempo a fermarti)
    Ma se il giallo ti si accende qualche metro prima, se hai già fatto quello che ho detto prima ti fermi in poco spazio ed in sicurezza, altrimenti rischi di passare col rosso.

    Hai detto che ti piace correre (a chi non piace?) ma stai attenta, guidi da un tempo relativamente breve per sapere a cosa ti espone un simile comportamento e ti auguro di tutto cuore di non sperimentarlo.

    Carissima, non c'è bisogno di ricordarti che sulla strada ci sono tutti i tipi di utenti, gli esperti, i principianti, i prepotenti, chi ha paura, gli anziani, i giovani, chi ha comprato la patente e chi non l'ha mai avuta, quidi pittosto che incazzarti cerca di comprendere e sopartutto di proteggerti dagli errori altrui.

    Non vado avanti con la ramanzina, ma mi devi promettere che di darai una regolata.

    Bay

    InguaribileRomantica
    Campione del volante
    Campione del volante

    Femminile
    Numero di messaggi : 7286
    Età : 37
    Località : Messina
    Occupazione/Hobby : Impiegata part-time presso agenzia di assicurazioni
    Data d'iscrizione : 29.01.08

    Re: Che tipo di guidatore sei??

    Messaggio Da InguaribileRomantica il Ven 6 Giu 2008 - 13:09

    Shiver ha scritto:chi si immette all'ultima frazione di secondo disponibile e poi va a passo d'uomo... ....chi non mette la freccia (io la metto SEMPRE, anche quando non ho nessuno dietro o davanti)...

    We... ste du cose in particolare me fanno imbestialì. Ce sta certa gentaglia che te passa allo stop de gran carriera, te se para davanti e poi tiene n'andatura da lumaca

    Shiver
    Campione del volante
    Campione del volante

    Femminile
    Numero di messaggi : 2296
    Età : 33
    Località : Pordenone
    Umore : in equilibrio instabile
    Data d'iscrizione : 31.01.08

    Re: Che tipo di guidatore sei??

    Messaggio Da Shiver il Ven 6 Giu 2008 - 13:51

    Zafira, sapevo che mi avresti dato una sonora tirata d'orecchie, ed io non posso che darti ragione...so per prima che devo darmi una regolata, e la cosa che mi fa ben sperare è che nel corso degli ultimi mesi mi sento molto più sicura e in un certo senso conscia di quello che la strada comporta, forse anche perchè guido ogni giorno, e con tratte anche lunghe.
    Quando parlo del rallentare al verde...giustissimo quello che dici (ovviamente, trattandosi di te), però io mi riferisco a quelli che sono proprio in prossimità del semaforo verde! Se è giallo son la prima a frenare per non rischiare che arrivi il rosso di lì a qualche frazione di secondo, ma se c'è verde, e hai anche visto che è scattato da poco...beh abbi pietà, lì io non sto a rallentare...non dico che accelero, ma manco freno...
    Sulla strada c'è davvero di tutto...me ne rendo conto di più ogni giorno che passa. Terrò a mente i tuoi consigli....

    ....per la vacanza di tre settimane sono sempre a tua disposizione..... wub wub wub wub wub

    Monica
    Autista affermato
    Autista affermato

    Femminile
    Numero di messaggi : 214
    Età : 44
    Località : FIRENZE
    Occupazione/Hobby : studentessa hobby lettura cinema teatro musica quiz TV
    Umore : Buono
    Data d'iscrizione : 01.02.08

    Re: Che tipo di guidatore sei??

    Messaggio Da Monica il Ven 6 Giu 2008 - 18:14

    Non sono d'accordo con Maxwell ,non mi piacciono le automatiche perchè non si partecipa affatto alla guida.Non ho ancora la patente , ma ho preso innumerevoli lezioni.Quello che mi faceva incazzare quando avevo incominciato a imparare quando abitavo in Francia era che la mia istruttrice mi diceva che ero pericolosa, ma facevo errori perchè mi rimproverava ogni momento , impedendomi pertanto di concentrarmi.

    Carmageddon
    Campione del volante
    Campione del volante

    Femminile
    Numero di messaggi : 778
    Età : 44
    Località : Treviso
    Occupazione/Hobby : Polfer. Hobbies: Autoscuola, Videogames, Retrogames, Basso, Quad
    Data d'iscrizione : 29.01.08

    Re: Che tipo di guidatore sei??

    Messaggio Da Carmageddon il Sab 7 Giu 2008 - 14:36

    Invece si dovrebbe proprio abbandonare il cambio manuale.
    Molti sono ancora fermi con la convinzione che non si è "veri uomini" o "veri guidatori" se non si tiene in mano la leva del cambio, ma io tale convinzione lo ritengo oramai un retaggio dell'età della pietra! E' molto più importante guidare correttamente. Io l'anno scorso ho cambiato il mio vecchio quad a marce con uno nuovo, col cambio automatico. Che bellezza! Lo stress non so più cosa sia. Purtroppo consumo più benzina...
    La mia prossima auto la vorrei: col volante a destra, e, ahimé, a gas...

    Matricardi
    Campione del volante
    Campione del volante

    Maschile
    Numero di messaggi : 372
    Età : 51
    Località : Torino
    Umore : Memento audere semper
    Data d'iscrizione : 22.04.08

    Re: Che tipo di guidatore sei??

    Messaggio Da Matricardi il Sab 7 Giu 2008 - 14:48

    @carma
    escludendo l'ultima riga del tuo scritto, condivido tutto il resto

    Carmageddon
    Campione del volante
    Campione del volante

    Femminile
    Numero di messaggi : 778
    Età : 44
    Località : Treviso
    Occupazione/Hobby : Polfer. Hobbies: Autoscuola, Videogames, Retrogames, Basso, Quad
    Data d'iscrizione : 29.01.08

    Re: Che tipo di guidatore sei??

    Messaggio Da Carmageddon il Sab 7 Giu 2008 - 15:54

    Anzi, il mio sogno sarebbe un'auto non a gas, ma... ELETTRICA!
    Fare il gesto dell'ombrello davanti a ogni distributore......E' ancora davvero solo un sogno, un bel sogno.....!

    Ne avevo vista una, qualche anno fa. Una Fiat 600. Zzzzt. Silenziosissima. Aveva un secondo clacson, dal suono non forte, per i pedoni, per avvisarli perché giustamente un'auto così quando passa non la sente nessuno.
    Che invidia che avevo per il proprietario.... Certo, sarà stata limitatissima come autonomia, ma ora come ora se le cose stanno sempre come prima, la colpa non è della tecnologia ma dei soliti nostri politicanti dimmerda calabraghe, che vogliono ancora il potere in mano ai petrolieri!!! E l'ambiente? Per quello fanno solo le domeniche coi blocchi traffico, o le parghe alterne! Intelligentissime ed efficacissime, vero? dho

    Monica
    Autista affermato
    Autista affermato

    Femminile
    Numero di messaggi : 214
    Età : 44
    Località : FIRENZE
    Occupazione/Hobby : studentessa hobby lettura cinema teatro musica quiz TV
    Umore : Buono
    Data d'iscrizione : 01.02.08

    Re: Che tipo di guidatore sei??

    Messaggio Da Monica il Sab 7 Giu 2008 - 18:50

    Continuo a sostenere invece che il cambio manuale non si deve affatto abbandonare .Forse quando sarò più vecchia , prenderò una macchina con il cambio automatico , ma per il momento , siccome sono ancora abbastanza giovane , le mie prime macchine se riusscirò ad averne , saranno con il cambio manuale:infatti come tutti i giovani sostengo ,come del resto sostenevano anche i miei genitori adesso morti , che cambiare le marce non è affatto stressante , anzi è divertentissimo . Non abbiamo mai avuto macchine automatiche in vita nostra , ma mia mamma una volta , aveva guidato quella di un nostro vicino.E facile ,ma non è affatto divertente.

    valeriadjseria
    Mod
    Mod

    Femminile
    Numero di messaggi : 2725
    Età : 28
    Località : Torino
    Occupazione/Hobby : studio giurisprudenza.hobby:palestra,musica anni 80,mondo delle autoscuole,guida in generale
    Umore : sempre col sorriso anche quando soffro!
    Data d'iscrizione : 30.01.08

    Re: Che tipo di guidatore sei??

    Messaggio Da valeriadjseria il Sab 7 Giu 2008 - 18:55

    dai ragazzi,la cosa divertente nel guidare è propri cambiareeeee!w il cambio manuale!!!ora vogliono perfino fare le ambulanze col cambio automatico...mah...


    _________________
    Life is a short trip
    The music's for the sad men
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever and ever
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever young

    (LA CANZONE PIU' IMPORTANTE PER ME)

    http://youtube.com/watch?v=GmcvVPDf08E
    la mia mitica palestra,il mio mitico amico Gianni!!!

    veronik
    Autista esperto
    Autista esperto

    Femminile
    Numero di messaggi : 317
    Età : 26
    Località : Pistoia
    Occupazione/Hobby : studentessa
    Umore : sempre (o quasi) col sorriso...
    Data d'iscrizione : 08.05.08

    Re: Che tipo di guidatore sei??

    Messaggio Da veronik il Sab 7 Giu 2008 - 22:53

    sono d accordo con valeria...
    io ho preso la patente da poco e la cosa divertente di guidare è proprio cambiare!!
    magari con il tempo cambierò idea ma per adesso preferisco il cambio manuale!!!!!! Laughing

    MaNdRy76
    Admin
    Admin

    Maschile
    Numero di messaggi : 516
    Età : 40
    Località : Campi Bisenzio Firenze
    Occupazione/Hobby : Insegnante Istruttore di guida e Consulente Automobilistico.... Hobby Pilota Aereo Ulm Biposto, Tecnologia in generale,
    Umore : Dipende... tipicamente stabile
    Data d'iscrizione : 28.01.08

    Re: Che tipo di guidatore sei??

    Messaggio Da MaNdRy76 il Dom 8 Giu 2008 - 11:21

    veronik ha scritto:sono d accordo con valeria...
    io ho preso la patente da poco e la cosa divertente di guidare è proprio cambiare!!
    magari con il tempo cambierò idea ma per adesso preferisco il cambio manuale!!!!!! Laughing

    Hai visto... le bottigliate ti hanno aiutato ad apprezzare il magico cambio... Sgroppone

    InguaribileRomantica
    Campione del volante
    Campione del volante

    Femminile
    Numero di messaggi : 7286
    Età : 37
    Località : Messina
    Occupazione/Hobby : Impiegata part-time presso agenzia di assicurazioni
    Data d'iscrizione : 29.01.08

    Re: Che tipo di guidatore sei??

    Messaggio Da InguaribileRomantica il Dom 8 Giu 2008 - 14:10

    Una delle cose che me da piu' soddisfazione è proprio cambiare le marce

    valeriadjseria
    Mod
    Mod

    Femminile
    Numero di messaggi : 2725
    Età : 28
    Località : Torino
    Occupazione/Hobby : studio giurisprudenza.hobby:palestra,musica anni 80,mondo delle autoscuole,guida in generale
    Umore : sempre col sorriso anche quando soffro!
    Data d'iscrizione : 30.01.08

    Re: Che tipo di guidatore sei??

    Messaggio Da valeriadjseria il Lun 9 Giu 2008 - 0:11

    er mio istruttore me diceva che quando cambiavo durante le guide sembravo un omino playmobile per come alzavo er gomito...miii,c'aveva ragione!ora cambio con più dolcezza..


    _________________
    Life is a short trip
    The music's for the sad men
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever and ever
    Forever young, I want to be forever young
    Do you really want to live forever
    Forever young

    (LA CANZONE PIU' IMPORTANTE PER ME)

    http://youtube.com/watch?v=GmcvVPDf08E
    la mia mitica palestra,il mio mitico amico Gianni!!!

    simus
    Neopatentato
    Neopatentato

    Numero di messaggi : 12
    Età : 32
    Data d'iscrizione : 24.05.08

    Re: Che tipo di guidatore sei??

    Messaggio Da simus il Lun 9 Giu 2008 - 11:19

    come sono durante la guida? guido talmente tanto che ormai non ci faccio piu caso Shocked
    faccio la spola casa-lavoro 4 volte al giorno... figuratevi...

    mi metto la mia musica e via non ci faccio caso....

    sicuramente attento ma non ansioso perchè oramai guido con naturalezza..

    ricordo appena ho preso la patente Shocked

    ogni volta che dovevo prendere la macchina ero terrorizzato Laughing

    zafira
    Campione del volante
    Campione del volante

    Maschile
    Numero di messaggi : 807
    Età : 57
    Località : Milano
    Occupazione/Hobby : Istruttore di guida, Carrozziere/meccanico, Hobby: Rally, ballo liscio, cucinare
    Data d'iscrizione : 05.02.08

    Re: Che tipo di guidatore sei??

    Messaggio Da zafira il Lun 9 Giu 2008 - 12:49

    Personalmente credo che il cambio manuale nell'arco di qualche decennio verrà completamente soppiantato da quello automatico e la cosa mi trova perfettamente d'accordo.
    Capisco i giovani che trovano più soddisfazione nell'uso del manuale, ma quando avranno smaltito la voglia di smanettare apprezzeranno i vantaggi che la nuova tecnologia ci mette a disposizione.

    Vanno man mano affermandosi i cambi sequenziali, che possono essere usati sia in maniera manuale che automatica, così mette d'accordo tutti.

    Provate a ricordare quante ore di guida avete "sprecato" ad imparare uno stupido gioco di frizione, quante volte avete fatto spegnere la macchina in partenza e la tortura delle partenze in salita, ed ancora le strillate dell'istruttore per togliervi l'abitudine di tenere sempre il piede sulla frizione che schiacciavate (sicuramente lo fate ancora) un kilometro prima di fermarvi facendo inconsapevolmente e pericolosamente aumentare la velocità al veicolo per poi attaccarvi ai freni, quanto avete sudato prima di fare una scalata decente? E le grattate del cambio? (tutta roba inutile coi moderni cambi automatici), quelle ore avreste potuto utilizzarle in maniera molto più proficua e sareste usciti dall'autoscuola molto più preparati e sicuri di voi.

    Questi sono solo alcuni dei vantaggi che i cambi automatici e sequenziali di nuova tecnologia offrono, se poi comiciate ad usarli ne scoprirete tanti altri e di sicuro non vorrete sentr più parlare manuale.

    Ma nel frattempo si va avanti ancora così, ma come dicevo prima le cose cambieranno inevitabilmente, il progresso tecnologico non si può arrestare.

    InguaribileRomantica
    Campione del volante
    Campione del volante

    Femminile
    Numero di messaggi : 7286
    Età : 37
    Località : Messina
    Occupazione/Hobby : Impiegata part-time presso agenzia di assicurazioni
    Data d'iscrizione : 29.01.08

    Re: Che tipo di guidatore sei??

    Messaggio Da InguaribileRomantica il Lun 9 Giu 2008 - 13:19

    Il cambio manuale naturalmente implica una guida piu' impegnativa e rischiosa... e molti degli errori che hai elencato tu, ammetto di farli ancora (schiacciare la frizione troppo in anticipo rispetto al punto di fermata... le marce che non entrano bene... le partenze in salita rappresentano ancora un incubo per me Shocked ). Ma ora come ora non riesco a concepire la guida senza cambio e frizione... nonostante tutte le difficolta' che ne possono derivare.

    zafira
    Campione del volante
    Campione del volante

    Maschile
    Numero di messaggi : 807
    Età : 57
    Località : Milano
    Occupazione/Hobby : Istruttore di guida, Carrozziere/meccanico, Hobby: Rally, ballo liscio, cucinare
    Data d'iscrizione : 05.02.08

    Re: Che tipo di guidatore sei??

    Messaggio Da zafira il Lun 9 Giu 2008 - 13:52

    Lo concepiresti immediatamente è semlicissimo, non devi fare nulla fa tutto lui, tu devi solo accelerare e la macchina va e quando devi fermarti devi frenare finchè non sei ferma, per poi riaccelerare per ripartire usando sempre lo stesso piede (quello destro), non si va indietro quando si riparte in salita, non si spegne quando parti, hai sempre le mani sul volante, ecc. ecc.

    Dilki
    Campione del volante
    Campione del volante

    Femminile
    Numero di messaggi : 4033
    Età : 34
    Località : ROMA Caput Mundi
    Occupazione/Hobby : ogni tanto lavoro,ogni tanto studio,troppo spesso cazzeggio/leggere, scrivere, equitazione, foto
    Umore : al momento me stresso e me rattristo :(
    Data d'iscrizione : 03.02.08

    Re: Che tipo di guidatore sei??

    Messaggio Da Dilki il Lun 9 Giu 2008 - 14:24

    Ma io senza cambio e frizione m'addormento... jè rischioso!!!

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Che tipo di guidatore sei??

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato Oggi a 4:15


      La data/ora di oggi è Sab 10 Dic 2016 - 4:15